Sono stati presentati ufficialmente i nuovi palinsesti Rai per la stagione tv 2016-2017 e tra le protagoniste della rete ammiraglia ci sarà ancora Paola Perego, da anni ormai diventata uno dei volti simboli della Televisione di Stato.

Da settembre Paola Perego 'sfida' Silvia Toffanin

Archiviata l'esperienza a Domenica In, che la Perego ha condotto per due anni di fila prima al fianco di Pino Insegno e poi del suo grande amico Salvo Sottile, per la prossima stagione televisiva in partenza da metà settembre 2016, la conduttrice sarà alle prese con una nuova sfida alquanto stimolante: un nuovo programma dal titolo Un sabato italiano, che sarà trasmesso proprio al sabato pomeriggio su Raiuno.

Come vi dicevamo si tratta di una vera e propria sfida, visto che la rete ammiraglia Rai da diversi anni è praticamente 'spenta' al sabato pomeriggio: il programma della perego sarà trasmesso dalle 16.40 alle 18,45 circa, in aperta competizione con 'Verissimo', il programma di Silvia Toffanin in onda su Canale 5 da un bel po' di anni e ormai diventato un appuntamento fisso per milioni di spettatori.

La Perego, però, è avezza alle nuove sfide e siamo sicuri che anche questa volta riuscirà a confezionare un buon programma che di sicuro riuscirà ad intercettare il gusto del pubblico della rete ammiraglia Rai. Al momento non si hanno ancora notizie ufficiali su come sarà strutturata questa trasmissione: si vocifera che al centro ci saranno dei talk show per famiglie e interviste a personaggi del mondo dello spettacolo e della televisione.

La Perego protagonista anche in prime time

Ma questo non dovrebbe essere l'unico impegno della stagione per Paola Perego: sì, perché intervistata dai giornalisti Rai durante la conferenza stampa di presentazione dei palinsesti, la presentatrice ha rivelato che è al lavoro anche per una nuova trasmissione che andrà in onda in prime time sempre sulla rete ammiraglia. Per il momento, però, la Perego non si è sbilanciata più di tanto e quasi sicuramente questa trasmissione vedrà la luce soltanto nel corso del 2017.