Prosegue l'appuntamento in prima visione assoluta con la fiction Matrimoni e altre follie, di cui stasera 17 luglio andrà in onda la decima puntata su Canale 5. Gli ascolti della Serie TV continuano ad essere deludenti: la media complessiva è di circa 2 milioni a puntata pari ad uno share del 9-10%. Numeri decisamente bassi anche se coloro che stanno seguendo la fiction su Canale 5 ammettono che si tratta di un prodotto decisamente innovativo, che avrebbe potuto ottenere buoni risultati dal punto di vista degli ascolti nel momento in cui sarebbe stata trasmessa in un altro periodo della stagione televisiva.

Ci sarà la seconda stagione di Matrimoni e altre follie?

Polemiche a parte, possiamo dire con sicurezza che questa sarà la prima e unica stagione della serie tv con Nancy Brilli: all'appello, infatti, mancano complessivamente tre puntate e c'è da scommettere che difficilmente i vertici del Biscione metteranno in cantiere una nuova stagione. In attesa di scoprire la decisione ufficiale del Biscione, le anticipazioni sulla puntata di questa sera 17 luglio rivelano che nel primo episodio dal titolo 'Chi la fa l'aspetti' vedremo che Cinzia ispeziona i rifiuti di Parco Paradiso per scoprire chi è il condomino che continua a non rispettare le regole della raccolta differenziata.

Nel frattempo vedremo che Giusy cercherà di capire i motivi dello strano comportamento di Rocco: la vertià verrà a galla?

Nel secondo episodio della fiction dal titolo 'Nuotare a cagnolino', gli spoiler rivelano che Andrea ha scoperto che i condomini hanno diritto ad una piscina all'interno del palazzo e così Dado sarà costretto a rivolgersi all'ingegner Colombo per il progetto. Federico, invece, decide di autocandidarsi come geometra.

Streaming Matrimoni e altre follie 10^ puntata

Se vi siete persi la decima puntata della fiction di questa sera 17 luglio in tv, potete rivederla in replica streaming online su VideoMediaset.it, oppure tramite l'omonima applicazione che vi farà rivedere tutte le puntate trasmesse in streaming da tablet o cellulare.