Una prima puntata scoppiettante e ricca di colpi di scena quella che ha visto esordire l'edizione VIP del Grande Fratello, andato in onda lunedì 19 settembre in prima serata su Canale 5. A tenere banco ed a catturare senza dubbio l'attenzione degli spettatori è stato lo scontro senza mezze misure tra Pamela Prati e la conduttrice romana Ilary Blasi. La concorrente di origini sarde, portando all'attenzione il suo essere claustrofobia, ha attaccato la produzione contestando il fatto che la cantina, nella quale avrebbe dovuto trascorrere le prime notti, fosse fin troppo piccola.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Grande Fratello

Il battibecco è proseguito per qualche minuto ed è stato sollevato dalla stessa Blasi che ha smascherato una tattica non troppo corretta della concorrente: chiedere di essere nominata in modo tale da poter trascorrere i giorni successivi fuori anziché in casa.

La Prati ha dapprima negato il tutto, poi, vedendosi attaccata, ha messo in luce quale fosse il reale problema di fondo. La discussione si è poi chiusa con un chiarimento ed un ritorno ai toni pacati in studio.

Prime nomination

Come ogni puntata di apertura che si rispetti, al Grande Fratello hanno subito esordito le tanto temute nomination. A farne le spese sono stati in quattro: Pamela Prati, Alessia Macari, Mariana Rodriguez e Costantino Vitagliano. Nel corso della seconda puntata scopriremo chi dovrà prematuramente abbandonare la casa del Grande Fratello VIP. Intanto i sondaggi in rete evidenziano come i due concorrenti a forte rischio eliminazione siano la showgirl sarda e l'ex tronista Costantino mentre sono ben più lontani, e quindi quasi certi della permanenza in casa, la Macari e la Rodriguez.

I migliori video del giorno

Ascolti ottimi per la prima puntata

Il Grande Fratello VIP si dimostra forte negli ascolti fin dal principio. La prima puntata andata in onda lunedì 19 settembre ha infatti registrato oltre 3,8 milioni di spettatori pari al 21.6% di share. Con questi numeri ha staccato di gran lunga la fiction Rai, anch'essa al debutto, "Catturandi - Nel nome del padre" che si è fermata a soli 3,4 milioni, e "Pechino Express" a quota 2,4 milioni. Se tali risultati saranno bissati anche nelle successive puntate non sarà difficile pensare ad una riproposizione del format nei prossimi anni.

Vi invito a cliccare "Segui" in alto alla pagina per rimanere sempre aggiornati su tutto ciò che riguarda il Grande Fratello VIP.