Secondo appuntamento con la sesta stagione di New Girl e la Serie TV conprotagonista Zooey Deschanel nel ruolo della eccentricaJessica Day - Jess per gli amici - continua a non deludere le aspettative per una stagione di ritrovata verve e comicità. Molto bene.

Elezioni Presidenziali per Jess

Il secondo episodio si intitola Hubbedy Bubby e come altre serie tv americane sfrutta a suo modo le prossime elezioni presidenziali per regalare scene meravigliose e interessanti spunti di riflessione. Nella puntata Cece e Jess si danno alla politica dopo aver scommesso conSchmidt di riuscire a convincere un buon numero di cittadini americani a garantirgli il voto - in contemporanea assistiamo ad un Nick impacciato e alle prese con le telefonate erotiche con la sua fiamma al momento lontana.

E proprio qua entra in gioco Winston, che si presenta come maestro dell'arte amatoria via telefono.

New Girl 6 continua a funzionare

Puntata molto carina nel complesso, anche se non fondamentale ai fini della trama. Ma in fondo una volta era proprio questo il bello di New Girl: giocare con situazioni comuni in chiave straordinaria - nel senso di extra-ordinaria. Battute taglienti e ritmo coinvolgente, New Girl non si morde la lingua e parla tramite il conservatoreSchmidt che pur contestando il candidato Trump, non si schiera neanche da parte di Hillary Clinton - e probabilmente questo è il pensiero di molti americani.

Spoiler Cece e Schmidt: un bebè per loro?

Nel frattempo dal mondo social arrivano insinuazioni interessanti da parte del produttore esecutivo per Cece e Schmidt: avranno un bambino?

Sposati da poco più di due puntate, nel finale della quinta, i neo sposini potrebbero allargare la loro famigliola, portando la storyline ad uno step successivo che offrirebbe la possibilità di rinnovare la trama e rinrescare il tono comico senza perdere in efficacia - uno Schmidt papà sarebbe esilarante.

Il possibile spoilerè stato fatto dalportale TVLine e dal suo soldato di prima linea Michael Ausiello, che ha chiestodirettamente al produttore esecutivo di New Girl, Brett Baer, il quale ha dichiarato: “Certo che ci sono bambini nel loro futuro.Tuttavia si tratta probabilmente di uno sviluppo un po’ lontano per noi. Però non vediamo l’ora di arrivarci, perché l’idea di Schmidt come padre ci sembra veramente divertente“.