Maurizio Costanzo condurrà a partire dal 6 ottobre prossimo su Canale 5, un nuovo programma televisivo che si chiamerà "L'intervista", per l'occasione è stato allestito uno studio simile ad una scatola nella quale non ci sarà pubblico, la trasmissione si baserà su una intervista a personaggi che hanno fatto discutere in passato e ai quali Costanzo sottoporrà una domanda fatidica:" Se potessi rivedere la tua vita come in un film…rivedresti tutto? A te la scelta".

Un programma dalla formula inedita

A questo punto l'ospite, grazie alla presenza di un iPad, deciderà se e che cosa rivedere tra le immagine del suo passato e potrà decidere di bloccare il video se penserà che sia imbarazzante o gli arrechi fastidio, o invece lasciar scorrere l'intero filmato.

Dal promo della trasmissione che viene trasmesso in questi giorni in televisione, appare chiaro che tra i primi ospiti del programma ci sarà Vanna Marchi. La Marchi sarebbe già stata invitata da Costanzo ad una trasmissione che andava in onda su Rete 4, "Uno contro tutti", ma avrebbe declinato l'invito.

Sarà quindi molto interessante rivederla ora, dopo le vicende giudiziarie che l'hanno condotta in carcere.

Maria e Maurizio, un duo inarrestabile

A proposito del nuovo programma, Maria De Filippi, la moglie di Costanzo, ha fatto sapere che la società Fascino p.g.t. che lo produce, ha già registrato le prime puntate. Sempre la De Filippi assicura la sua presenza alla prima puntata de L'Intervista, lo farà per incoraggiare il marito.

Maurizio Costanzo, nonostante i suoi 78 anni,  è pronto a rimettersi in gioco e tiene molto a questo ritorno in televisione con una nuova trasmissione dalla formula inedita, basata sulla presenza di un piccolo computer, evidentemente si è convertito anche lui alle nuove tecnologie. Come sono lontani i tempi del Maurizio Costanzo Show, quando dal palco del Teatro Parioli a Roma, Maurizio affermò, senza timore di essere smentito,  che internet non avrebbe mai avuto successo nel nostro Paese.

I migliori video del giorno

Evidentemente non è andata così.