E' stata trasmessa nella serata italiana di ieri, giovedì 20 ottobre 2016 la nona puntata stagionale di Un medico in famiglia e le sorprese non si sono fatte attendere. Prima di riassumere la trama dell'episodio è bene immediatamente ricordare come chi non avesse avuto l'occasione di seguire la diretta e volesse mettersi immediatamente alla pari potrà approfittare della replica proposta dal nuovo portale multimediale Rai Play, pagina sulla quale sarà possibile trovare nella sezione "Replay" il link di collegamento al video completo della puntata di Un Medico in Famiglia. In attesa della prossima diretta del 27/10 gli appassionati avranno dunque modo di rivedere l'ultimo episodio per prepararsi alle nuove sorprese legate in special modo ad Anna, Sara ed all'attesissimo ritorno di Ciccio.

Un medico in famiglia 9^ puntata: cosa è successo?

La prima parte della diretta di ieri, giovedì 20/10, di Un medico in famiglia è stata incentrata sul rapporto Bobò-Paolo e sull'omosessualità di quest'ultimo ragazzo, in grado con l'aiuto di professori e genitori di iniziare una nuova vita raccontando la verità. Nel frattempo gli spettatori hanno potuto assistere all'inizio della frequentazione tra Oscar Nobili ed il professore di fotografia di Agnese ma anche alla pace tra Maddalena ed Augusto grazie all'intervento di Ughetto. Nella seconda parte di Un medico in famiglia i riflettori si sono spostati sulla vicenda Sara-Lorenzo con il medico che, dopo non aver rivolto parola alla moglie per alcuni giorni e dopo aver messo a rischio l'investimento per l'apertura di una nuova ala del reparto, decide di perdonarla ponendo un nuovo punto di partenza nella relazione.

I migliori video del giorno

Sul fronte Anna è invece arrivata la sorpresa del primo bacio tra la ragazza e Geko, musicista che sembra aver conquistato la figlia di Valerio che, in un momento di sconforto, ha inoltre deciso di abbandonare il proprio percorso universitario per prendersi un anno di pausa. Quale sarà la reazione dei suoi cari nel corso delle prossime puntate di Un medico in famiglia?