La sfida del sabato sera era tra 'Dieci Cose', lo show trasmesso su Rai Uno  con ospiti come Antonella Clerici, Stefania Sandrelli e Gigi D’Alessio,  e la nuova edizione di 'Tu sì que vales', il programma di Canale 5 con la De Filippi, Scotti e Zerbi, a cui si sono aggiunti la Venier e Mammuccari.

Due trasmissioni a confronto

Forse il grande successo della trasmissione di Canale 5 è dovuto proprio alll'innesto di Mara Venier come una rappresentante del popolo molto partigiana, e di Teo Mammuccari come quarto giudice scanzonato. Queste novità sono piaciute  moltissimo ai telespettatori che hanno scelto proprio Canale 5  per celebrare il loro sabato sera in famiglia.

La trasmissione della Rai 'Dieci cose' ha puntato invece sull'innovazione, ma dopo la prima serata che non era andata proprio male, ha visto l'audience crollare all'11,2%di share rispetto al 22,2% di 'Tu sì que vales' che, senza pretese, ha puntato sullo spettacolo ultrapop e forse anche un po' trash, scelta che alla fine non delude mai e che piace sicuramente a chi cerca un divertimento sano e poco impegnativo.

Umanità e divertimento

Le vicende umane che il talent di Canale 5 ha portato alla ribalta sono sempre molto intense e anche difficili da affrontare, ma sono state vissute sobriamente da Maria de Filippi e con molta commozione da Gerry Scotti. Lui si commuove subito, ma in modo così vero e sincero,  che riesce a coinvolgere tutto il pubblico e anche i telespettatori. Quest'anno la conduzione del talent  prevede la presenza di Belen Rodriguez (riconfermata)  e di Simone Rugiati, uno chef molto conosciuto in Televisione.

I migliori video del giorno

Pare inoltre che tra lui e Belen, si sia instraurata una buona collaborazione.

'Tu sì que vales'  si conferma quindi  il miglior show del sabato sera e vince la serata in modo onesto e convincente perchè è divertente e a tratti anche esilarante, 'Dieci cose' invece,  voleva essere ciò che non è stato. Si era ispirato alle trasmissioni di Fazio Anima mia o L’Ultimo Valzer, ma dopo la prima puntata occorreva forse essere più determinati nel perseguire quella strada, o decidere di chiudere la trasmissione.