PETA è un’organizzazione che si batte quotidianamente a sostegno dei diritti degli Animali. Sono molteplici i personaggi famosi che affiancano l’ente fondato nel 1980 da Ingrid Newkirk e Alex Pacheco, tra cui anche la nostrana Elisabetta Canalis. La soubrette italiana, qualche anno fa, si era persino messa a nudo per combattere al fianco di People for the Ethical Treatment of Animals. La show girl, però, non è la sola che si è spogliata per uno scopo benefico. In questi giorni si è unita alla schiera di testimonial femminili anche Alicia Silverstone.

L’attrice e modella statunitense è da parecchi anni a sostegno di PETA e nel 2004 fu addirittura votata come la donna vegetariana più sexy dall’organizzazione stessa.

La quarantenne non è soltanto vegana, ma si batte per dare una voce agli animali. Alicia Silverstone ha posato nuda per la nuova campagna pubblicitaria, nello specifico per quella relativa ai maltrattamenti che subiscono le pecore per ricavare la lana. Lo slogan è «I’d rather go naked, than wear wool». Traducendo, preferisce restare nuda, che indossare la lana. L’attrice sottolinea come questi animali mansueti e gentili, spesso si trovano a subire violenze e mutilazioni, affinché la loro lana possa essere utilizzata per le lavorazioni nel settore della moda. Uno scatto in cui la donna è stata immortalata senza veli, girata di schiena, mentre tiene tra le mani una maschera ovina. Tempo fa avevano contribuito anche Joss Stone, Jamelia, Olivia Munn, Karina Smirnoff e persino Paul McCartney.

Chi è Alicia Silverstone?

Nata il 4 ottobre 1976 a San Francisco, Alicia Silverstone ha mosso i primi passi come personaggio famoso facendo la modella.

I migliori video del giorno

La sua carriera, in questo senso, inizia addirittura all’età di 6 anni, con una serie di spot pubblicitari. Figlia di un agente immobiliare inglese ed un’hostess scozzese, ha debuttato al cinema nel 1993 nel film “La ragazza della porta accanto” diretto da Alan Shapiro. Le pellicole a cui prende parte nella seconda metà degli anni ’90 sono molteplici, ma in quel periodo è stata protagonista di alcuni videoclip musicali degli Aerosmith, tra cui spicca “Cryin’”.

Il suo ultimo lavoro cinematografico è “King Cobra”, un film del 2016 diretto da Justin Kelly, che racconta i fatti realmente accaduti riguardanti il brutale omicidio di Bryan Kocis, un produttore di film hard omosessuali. L’attrice californiana è sposata dal 2005 con il musicista Christopher Jarecki, membro degli S.T.U.N.. Dalla loro unione è nato il piccolo Bear Blu nel 2011. La famiglia, però, è un po’ allargata, vista la presenza di alcuni cani da salvataggio, tra cui un bulldog chiamato The Pig.