Prosegue l'appuntamento in prime time su Canale 5 con la fiction Squadra Antimafia 8 Il ritorno del boss: ieri sera 4 novembre è andata in onda la nona puntata in prima visione assoluta e ormai la fiction si sta avviando verso le battute conclusive. Quella della prossima settimana, infatti, sarà la decima e ultima puntata di questa ottava serie che ha ottenuto ascolti ben al di sotto delle aspettative registrate nel corso delle stagioni precedenti.

Rivedi Squadra Antimafia 8 di ieri 4 novembre in streaming

Vi siete persi la nona puntata di Squadra Antimafia 8 di ieri 4 novembre in prima tv assoluta' Vi ricordiamo che da questa mattina sarà possibile rivederla in replica streaming online accedendo al sito web gratuito VideoMediaset.it oppure scaricando l'app gratuita per cellulari, che vi permetterà di rivedere questo e gli altri episodi già trasmessi in televisione comodamente da un dispositivo mobile di ultima generazione.

Non sono previste ulteriori repliche di questo nono episodio in tv.

Il riassunto della nona puntata di Squadra Antimafia di ieri rivelano che Mazzeo e Nigro sono ancora sotto choc per la morte di Patrizia: nel frattempo, però, Rachele e Torrisi ne approfittano per mettere su un esercito che riesca a contrastare il dominio di Mazzeo su Catania. Tuttavia De Silva deciderà di mettere in atto un nuovo piano per far fuori gran parte  degli uomini che sono stati pagati da Torrisi.

Il ritorno dell'astuta Rachele

Ecco allora che Rachele stupirà tutti e deciderà di rivolgersi a zio Bartolo per chiedere aiuto e schierarsi dalla sua parte. Nel frattempo abbiamo visto che la squadra ha dovuto fare i conti con la crisi della Bertinelli, la quale dopo averla evitata, decide di affrontare in prima persona sua madre, che le spiegherà di essere stata illusa da Nardo Abate.

I migliori video del giorno

Inoltre la donna rivelerà alla Bertinelli che Rosy le ha lasciato anche parte della sua erecdità e che per averla deve recarsi da un notaio. Come si concluderà questa ottava stagione della fiction? Lo scopriremo venerdì prossimo.