È stata mantenuta la promessa, la tanta attesa quarta puntata di The Walking Dead, è durata la bellezza di ben 85 minuti, saziando cosi l'implacabile appetito dei fan della serie. La quarta puntata, è stata particolarmente ricca di tensione, poiché il sadico Negan, insieme al suo gruppo, sono andati nella città di Alexandria per riscuotere il loro tributo. Ad attenderlo, c'è Rick Grimes, timoroso e impaurito per la lezione impartita dal leader dei Salvatori, ma allo stesso tempo il nostro eroe, è gonfio di rabbia tanto che in più occasioni, mentre si spiega con Negan, sembra volerlo colpirlo. Il capo della comunità dei Salvatori, provoca continuamente Rick con il suo atteggiamento è sorriso irridente, ricordandogli continuamente la morte dei suoi cari amici.

Anche il resto della banda non è da meno, il viscido Dwight sembra avere una certa antipatia per la bella Rosita, infatti, per tutta la durata dell'episodio la punzecchia ripetutamente, costringendola in fine, dopo averla privata delle armi per difendersi, ad andare a recuperare nel bosco la moto di Daryl. Intanto i Salvatori razziano qualsiasi tipo di bene, che va dal cibo e alle medicine, facendo esplodere cosi la rabbia di Carl, il quale non sembra aver per nulla paura di Negan e dei suoi scagnozzi. Rick cerca di calmare il figlio in procinto di sparare un membro della comunità rivale, mentre Negan in una certa maniera, sembra essere compiaciuto dall'atteggiamento di Carl. Pur decidendo di non punire il giovane ribelle, Negan deciderà di requisire tutte le armi in possesso della comunità, anche quelle che furono rubate ai Salvatori da Rick e il suo gruppo, gesto che porto all'apertura di questa terribile guerra.

I migliori video del giorno

I Salvatori, nel recuperare le armi, si renderanno conto che mancano due pistole, cosi Rick inizia un’affannosa ricerca per salvare Olivia, accusata ingiustamente da Negan.

il ritorno di Jesus

Questo veloce riassunto della quarta puntata, che culminerà con il ritrovo delle pistole e il salvataggio di Olivia, ci fa capire ormai che i nostri beniamini, sono totalmente sottomessi. Per quanto riguarda, le anticipazioni del quinto episodio di The Walking Dead, vedremo Maggie e Sasha distrutte rispettivamente per la brutale uccisione dei loro uomini, inoltre i membri della città di Alexandria proveranno a rifugiarsi nella comunità di Hilltop, tuttavia anche lì non troveranno pace, poiché avranno problemi con gli scagnozzi di Negan. Ritroveremo una nostra vecchia conoscenza, il rassicurante Jesus, che potrebbe rivelarsi un ottimo alleato nella lotta contro i Salvatori. Assisteremo a un'alleanza tra Rick, Ezekiel e Jesus? Se ti è piaciuto l'articolo, clicca sul riquadro segui e condividi.