I Fan di Un medico in famiglia si chiedono a gran voce sul web e sui social cosa ne sarà della fiction: ci sarà l'undicesima stagione oppure la serie tv con Lino Banfi chiuderà definitivamente i battenti questo giovedì sera con la messa in onda dell'ultima puntata della decima stagione? E' questa la domanda frequente che in queste ore pullula sui vari social e in moloti vogliono avere informazioni dettagliate.

Spoiler Un medico in famiglia 11: quale è la verità?

Ebbene le ultime anticipazioni di queste ore su Un medico in famiglia 11 rivelano che sebbene siamo giunti al termine della decima stagione, non ci sono ancora notizie certe sulla prossima serie.

Questo significa che attualmente la Rai non ha preso ancora una decisione definitiva su quello che succederà nella prossima stagione televisiva e quindi non è da escludere che la serie tv possa non essere riproposta e quindi sospesa definitivamente dal palinsesto di Raiuno.

Il motivo? Beh non sono da sottovalutare gli ascolti decisamente bassi che questa decima stagione ha registrato nel corso delle varie settimane di programmazione: la media, infatti, è stata di circa 4 milioni a settimana e lo share non è andato oltre il 16%. Numeri decisamente bassini per questo prodotto che ha segnato la storia della tv di Stato e che fino a due anni fa era in grado di attirare una media di oltre 5 milioni di spettatori fissi a settimana.

Il calo, quindi, c'è stato e questo sicuramente sarà un parametro che in casa Rai prenderanno in considerazione per una decisione finale sull'undicesima stagione.

Ecco chi ci sarà ad Un medico in famiglia 11

Intanto, però, nel caso in cui venisse dato il via libera a Un medico in famiglia ecco che Lino Banfi ha già dato la sua disposnibilità per tutti i nuovi episodi della fiction.

Il pubblico social, invece, vorrebbe rivedere nel cst della serie televisiva Cettina, interpretata da Lunetta Savino e in molti chiedono anche il ritorno a casa Martini dei personaggi di Ave e Maria. Saranno accontentati dagli sceneggiatori? Lo scopriremo presto.

Segui la nostra pagina Facebook!