The Oa è una serie televisiva statunitense del 2016 creata da Brit Marling e Zal Batmanglij per l'azienda operante nella distribuzione via internet di film, serie televisive e altri contenuti d'intrattenimento Netflix. Il 16 dicembre 2016 ha debuttato con 8 episodi facenti parte della prima stagione.

Cast

La coppia affiatata Brit Marling (attrice principale, sceneggiatrice e attrice) e il regista di origini iraniane Zal Batmanglij ha dato luogo a questa nuova serie del genere drammatico, fantascienza. I due hanno già collaborato insieme per altri lavori e film come Sound of My Voice e The East.

Gli altri interpreti sono:

  • Jason Isaacs
  • Emory CohenAbel Johnson, interpretato da Scott Wilson
  • Phyllis Smith
  • Alice Krige
  • Patrick Gibson
  • Jesse, interpretato da Brendan Meyer
  • Ian Alexander
  • French, interpretato da Brandon Perea
  • Scott Brown, interpretato da Will Brill

La trama

The OA racconta le vicende di Prairie Johnson, una ragazza non vedente dalla nascita che torna a casa dopo sette anni in un mondo a lei letteralmente nuovo, avendo nel frattempo riacquistato la vista; ma è quel che è accaduto durante quei sette anni il vero oggetto della serie.

Un mistero sbrogliato in otto episodi che raccontano le vicende della comunità dove lei vive dopo che lei farà ritorno. Infatti, il binge watching è garantito: basterà guardare la puntata pilota per restare incollati davanti alla televisione fino all'ultima puntata.

Le trame della serie si susseguono tra musiche (i pezzi sono creati dal fratello di Zal Batmanglij, Rostam Batmanglij, interessante musicista esperto di colonne sonore e co-fondatore della band Vampire Weekend) e ambientazioni di scena tali da creare l'effetto psicologico forte che contraddistingue la serie. Molto simile ai titoli di Stranger Things e Black Mirror, siamo certi che raccoglierà consensi, sia negati che positivi da parte di un vasto pubblico in tutto il mondo.

A volte può essere accostato alle vicende di Laura Palmer, il personaggio immaginario protagonista della serie televisiva statunitense I segreti di Twin Peaks, creata da Mark Frost e David Lynch, mentre per la parte fantascientifica la si può accostare a X-Files, le particolari vicende di casi di natura paranormale interpretati da David Duchovny e Gillian Anderson.

The OA "offre agli spettatori un'esperienza unica, che reinventa il formato narrativo di lunga durata".