Dragon Ball Super, il sequel di successo della serie Z sta riscuotendo tantissima approvazione da parte di tutti gli amanti di Goku, Vegeta e company. La rete Mediaset sta facendo registrare un boom di ascolti a tal punto di organizzare un grande evento in prima tv Domenica 8 Gennaio 2017 a partire dalle ore 19.00 italiane.

Su Italia 1 infatti andranno in onda a ripetizione tutte le puntate rimanenti della serie Super acquisite dalla rete televisiva milanese dando cosi fine alle 27 puntate di cui hanno acquisito il permesso di messa in onda in Italia.

Lo spettacolo comincerà alle ore 19:00 e terminerà alle 23:45 circa dando cosi vita a più di 4 ore di programmazione.

Per tutti coloro che non avranno la possibilità di seguire la prima tv di Dragon Ball Super comunque non sarà la fine della serie, dato che la programmazione settimanale continuerà come da palinsesto ogni giorno alle ore 13:30 su Italia 1.

Spoiler Dragon Ball Super in 1 tv di Domenica 8

Le puntate acquisite da Mediaset vanno a riprendere il dopo Majin Bu è riguardano i 2 film usciti anni fa di Dragon Ball ( La battaglia degli dei e La resurrezione di Freezer). Solo dopo di essi si può dire che comincia la vera storia della saga Super.

La prima parte riguardante Goku e la battaglia contro Lord Beerus si è quasi conclusa quindi domenica potremo vedere la totalità delle puntate riguardanti la resurrezione di Freezer.

La storia comincia con Sorbet, il generale che ha preso il comando delle unità di Freezer, che stringendo una finta alleanza con Pilaf riuscirà a trovare le sfere del drago ed a fare resuscitare il suo imperatore.

Il grande nemico di Goku prenderà un tempo per allenarsi per potersi potenziare e poterlo sconfiggere definitivamente.

Nel frattempo, Vegeta e Goku, si stanno allenando nel pianeta di Beerus e Whis.

Nello scontro che seguirà trai saiyan e Freezer il cattivo sarà quasi sempre in vantaggio sui nostri amici e solo alla fine essi vinceranno grazie all'intervento di Whis che riporterà indietro il tempo di 3 minuti dopo che la Terra era stata distrutta.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto