Le anticipazioni de Il Segreto ritornano puntuali a raccontarci la trama dell’episodio di sabato 21 gennaio 2017. Nella nuova puntata della Soap spagnola assisteremo all’arrivo di un nuovo parroco a Puente Viejo, mentre Severo concluderà un affare con Gabriel Mella. Intanto, Lucas si accorge che Eliseo ha picchiato Sol, e decide di riservargli il medesimo trattamento.

Anticipazioni Il Segreto, 21 gennaio 2017: arriva don Berengario

Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano che la salute di don Anselmo sta peggiorando sempre più, perciò viene inviato a Puente Viejo col compito di assisterlo nelle sue funzioni don Berengario.

Il nuovo curato mostrerà fin dall’inizio di non essere della stessa stoffa di don Anselmo, e ovviamente non sarà così amato come quest’ultimo: quello che possiamo dirvi è che sarà molto in sintonia con Francisca! Ma come mai?

Trame Il Segreto: Severo fa affari con i Mella

Nel frattempo, Severo Santacruz conosce Gabriel Mella e tra i due uomini d’affari c’è immediatamente sintonia: i Mella coltiveranno infatti cereali per le fabbriche di Santacruz, inoltre questo sembra essere solamente l’inizio di una lunga e proficua collaborazione. Le anticipazioni de Il Segreto ci rivelano però che Francisca Montenegro, la quale non ha gradito il rifiuto della famiglia Mella di venderle El Jaral, si reca alla Miel Amarga per parlare con Severo e metterlo in guardia proprio su Gabriel.

Anteprime Il Segreto: Lucas si vendica

Vedendo un livido sul volto di Sol, Lucas capisce che Eliseo l’ha picchiata. Nonostante la giovane cerchi di minimizzare l’accaduto, Moliner non riesce a tollerare un atto tanto vigliacco contro la sua amata, e decide di ripagare Eliseo con la stessa moneta. Intanto Rosario è preoccupata per quello che sta succedendo a suo figlio Alfonso, per questo lo segue per scoprire in quale guaio si è cacciato, solo che la brava donna viene aggredita da uomini senza scrupoli. Nel frattempo, Cesar ed Emilia si baciano. Il nostro appuntamento con le anticipazioni de "Il Segreto" termina qui. Per non perdere i nuovi aggiornamenti, puoi premere sul tasto "Segui".