L'ultima notte dell'Isola dei Famosi non è stata facile da superare. I naufraghi sono ormai vicini al quarantesimo giorno di avventura, ma si ritrovano più divisi che mai. Oltre all'ormai consueto malumore nei confronti di Raz Degan, il gruppo di partecipanti è andato ad intralciare la pace del modello israeliano e del resto della cantante Nancy. Durante l'ultima notte, i naufraghi si sono ritrovati in preda al maltempo che ha surriscaldato gli animi già tesi. Passata la notte, si è scoperto che Eva Grimaldi avrebbe più volte disturbato nancy coppola chiedendole di entrare nella capanna e rifugiarsi dalla pioggia.

La cantante durante la mattinata ha però espresso il proprio malcontento per il comportamento della compagna di Imma Battaglia, poco rispettosa nei suoi confronti durante una fase di riposo. Nancy sostiene che il gruppo abbia cominciato a parlare ad alta voce e aprire di continuo il suo rifugio. In particolare però si è vista una forte arrabbiatura nei confronti di Eva Grimaldi.

Nancy Coppola: lacrime e tensione dopo una brutta nottata sull'Isola dei Famosi

Lo sfogo di Nancy ha avuto come bersaglio principale Eva Grimaldi. Sull'Isola dei Famosi, secondo quanto riportato dal sito web del reality show, Giulio Base si sarebbe schierato contro la cantante partenopea. Lo stesso che ha confermato l'allontanamento volontario di Nancy in lacrime.

A consolare la cantante pare sia intervenuta Samantha De Grenet. Quando le difficoltà aumentano lo fanno anche gli screzi fra i naufraghi.

Tira una brutta aria dopo la leadership di fatto di Samantha De Grenet e Giulio Base, che evidentemente non è stata digerita da molti. I naufraghi intanto continuano a mettere da parte Raz Degan, che durante la prossima puntata riceverà l'ennesima sorpresa da parte di Paola Barale che quasi sicuramente lo raggiungerà in Honduras.

Come prenderà il gruppo un nuovo approdo sull'Isola dei Famosi dopo quello (poco gradito) di Imma Battaglia? Non resta che aspettare il 14 marzo e scoprire cosa Alessia Marcuzzi avrà in serbo per naufraghi e telespettatori.