La puntata de Il Segreto di domenica 7 maggio è stata ancora una volta teatro di svolte importanti. Hernando è nascosto nei sotterranei della profumeria, mentre la Guardia Civile lo cerca in ogni dove per condurlo in carcere con l'accusa di aver ucciso Manuela. Cristobal Garrigues, senza alcuna remora, ha messo con spalle al muro Emilia, costringendola a dargli quante più informazioni possibili per incastrare Francisca Montenegro. L'intendente è stato piuttosto convincente con la Castaneda: se non collaborerà, Raimundo verrà denunciato e passerà il resto della sua vita in carcere.

A Los Mantianales Beatriz e Camila hanno deciso di dormire insieme per farsi coraggio ed affrontare insieme la tremenda situazione in cui è stato coinvolto Hernando. Beatriz però è ancora convinta che l'uomo dei suoi incubi sia proprio il Dos Casas. Al contrario, Camila inizia a sospettare che in questa strana vicenda ci sia lo zampino del chimico. Avrà ragione. Dopo questo breve riassunto, andiamo subito a scoprire come si evolveranno le trame della soap con le nostre anticipazioni de Il Segreto da lunedì 8 maggio a sabato 13.

Anticipazioni settimanali Il Segreto 8-13 maggio 2017: Hernando e Matias contro Elias

Stando alle anticipazioni de Il Segreto di questa settimana, vedremo l'alleanza sempre più stretta tra Matias ed Hernando, che uniranno le forze per far luce sul vero assassino di Manuela.

La verità è vicina. Nel frattempo, nonostante le minacce del bigotto Don Berengario, Fè e Gracia decidono comunque di fare la famosa sfilata dei costumi da bagno, trovando opposizione in Dolores che si è offesa per non essere stata scelta come modella. Gracia e Fè trovano un modo alquanto originale per sviare le polemiche del prelato: faranno sfilare anche gli uomini del paesino.

Non perdete le prossime puntate de Il Segreto perché ci sarà davvero da ridere.

Dolores dovrà vedersela con Camila, molto amareggiata dopo essere venuta a sapere che la comare ha pensato bene di spettegolare sul conto di Hernando. Francisca continua a tenere sott'occhio Cristobal, nella speranza che possa darle informazioni preziose sulla sparizione del Dos Casas.

I piani della matrona vanno però in fumo, perché il Garrigues non ne sa nulla. Matias è pressato dalle continue richieste dei suoi fratelli che tentano di portarlo ancora sulla cattiva strada, invogliandolo a partecipare alle loro malefatte. Il giovane Castaneda sembra sicuro di sé, ma i due hanno un asso nella manica.

Il Segreto: Hernando ha un'idea per salvarsi dalla pena di morte

Hernando continua a latitare nel nei sotterranei della profumeria e ed è supportato di Matias che, appena ha un momento libero, porta all'uomo cibo, e vestiti e libri da studiare. Le anticipazioni de Il Segreto continuano con la cattiveria di Garrigues che, incontrando Emilia, la informa che la lettera scritta da Ramiro è stata fermata dai suoi uomini.

L'ennesimo modo per farle capire chi comanda. Intanto Elias prosegue nel suo diabolico piano ai danni di Hernando, cercando di accaparrarsi le simpatie di Beatriz e Camila. La Valdesace è conscia del fatto che nessuno può amministrare l'azienda di Hernando e che questo la possa mettere in seria difficoltà. La questione dell'amministrazione unica farà invece accendere una lampadina nella testa di Hernando, che forse ora sa come incastrare Elias.

Il Segreto puntata serale mercoledì 10 maggio: anticipazioni

La puntata serale de Il Segreto di mercoledì 10 maggio sarà decisiva. Stando alle anticipazioni della soap opera di Canale 5 Puri, la domestica inviata da Francisca Montenegro a casa Santacruz, verrà smascherata dagli abili Carmelo e Severo tramite un machiavellico tranello.

Intanto, la lettera scritta da Ramiro arriva tra le mani di Cristobal che non perde tempo a raggiungere Emilia e minacciarla di arrestare Raimundo se non eseguirà i suoi ordini. Sotto le insistenze di Severo e Carmelo, Puri è costretta a dire tutta la verità: la sua mandante è Francisca ed inoltre, è stata proprio lei a mettere del narcotico nel punch che addormentato tutta Miel Amarga nella tragica notte in cui El Jaral è stato cancellato da un incendio. Puri, dopo questa confessione non ha più niente da perdere e, dietro consiglio di Severo, acconsente di depositare la testimonianza in tribunale. Per Francisca le cose si mettono molto male.

Anticipazioni Il Segreto: Beatriz e Matias in crisi

Cristobal è sempre più vicino alla verità sulla morte di Salvador Castro e si serve di Emilia per raggiungere il suo scopo. Nel frattempo, il rapporto tra Sol e Candela sembra avere qualche problema causato dalla gravidanza della pasticcera, che mette in imbarazzo la Santacruz, ormai consapevole di non poter avere più figli. Le puntate de Il Segreto si chiudono con l'episodio di sabato 13 maggio, in cui vedremo una Camila convinta di essere preda di allucinazioni. La Valdesace ha il cuore straziato per l'assenza del marito, consapevole che a breve verrà condannato a morte se non riuscirà a trovare una soluzione per scagionarlo. Il rapporto tra Matias e Beatriz subisce una battuta di arresto, in quanto il ragazzo si sente in colpa per la lettera in cui confida tutto a Prado; a peggiorare la situazione ci sono i soliti pettegolezzi delle paesane, alimentati da Dolores.

A Puente Viejo si sparge voce che il Castaneda stia con Beatriz solamente per soldi e convenienza. Queste le anticipazioni de Il Segreto dall'8 al 13 maggio 2017: non perdetevi le prossime cliccando Segui in alto!

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!