La puntata di Una vita - Acacias 38 di domenica 7 maggio ha incollato ai teleschermi di Canale 5 milioni di telespettatori, ansiosi di scoprire il proseguo delle intricate trame firmate dalla penna di Aurora Guerra. Ciò che ha caratterizzato l'attesissimo episodio serale della soap opera è stata la difficile prova affrontata da Cayetana, in quanto è dovuta presenziare alla riesumazione della salma della piccola Carlota; anche se è stata proprio lei ad ucciderla, sembra che la Sotero soffra di forti sensi di colpa, come hanno potuto notare le preoccupate Humildad, Celia e Teresa.

Alla straziante scena della riesumazione di Carlota era presente anche Fabiana che, ricordando quei tragici momenti, ha avuto una crisi di pianto. Rifugiatasi nella sua soffitta, è stata confortata dalle domestiche Lolita e Guadalupe. Cayetana ha inoltre appreso dal segretario Oliva che alcuni signorotti della città stanno pressando il Vescovo affinché venga annullato il trasferimento del cimitero; ovviamente, la De la Serna con la solita caparbietà decide di non mollare la presa e di andare avanti con il progetto.

Mauro e Teresa, invischiati in un rapporto fatto di alti e bassi sono attratti disperatamente l'uno dall'altra, anche se sanno benissimo di non poter vivere liberamente la loro storia d'amore per via di Humildad.

Tuttavia, Teresa non manca di confidarsi con l'ispettore dicendo di avere rimorsi di coscienza perché costretta a diventare bugiarda e doppiogiochista. Mauro non capisce perché la maestrina si sia legata così tanto a Cayetana e le fa presente di averla notata in più occasioni in compagnia della Sotero. Ramon ha iniziato a mettersi in un brutto giro fatto di usurai con l'intento di guadagnare denaro tramite dei prestiti e ancora non sa che questo lo porterà alla rovina.

Decisiva la mossa di Juliana, che confessa a Victor la verità: Leandro è suo padre. La reazione del giovane non sarà delle migliori. Non ci resta che andare a scoprire come si complicheranno ancora di più le trame di Acacias con le nostre anticipazioni di Una Vita della settimana dall'8 al 13 maggio 2017.

Una Vita anticipazioni: Ursula e Teresa in un doppio gioco

Le puntate di Una Vita della settimana iniziano con l'istitutrice Ursula che, anche se mostra rispetto per la sua padrona, non manca di provare un pericoloso rancore nei suoi confronti. Incontrando Teresa, si lascerà sfuggire che nella scomparsa dei corpi di German e Manuela c'entra proprio Cayetana. Teresa racconterà tutto a Mauro. L'ispettore ora sa come deve procedere: sarà Ursula la chiave per incastrare definitivamente Cayetana. Teresa però non sembra proprio essere così convinta di fare il doppio gioco.

Stando alle anticipazioni di Una Vita, assisteremo ad un litigio fortissimo tra Juliana e Victor, arrabbiato perché gli è stata nascosta la verità sul padre Leandro.

Cayetana, anche se ostacolata dai vertici comunali per la costruzione di una nuova scuola, trova un escamotage per averla vinta anche questa volta: la dark lady penserà bene di far recapitare un certificato di nascita che comprova la presenza di un figlio illegittimo, ovviamente tramite il suo braccio destro Ursula.

Anticipazioni Una Vita: Martin ad un passo dalla morte

Martin è sempre più disperato e convinto di non potersi più salvare. Lo sconforto è alimentato dalla straziante lontananza di Casilda, alla quale verrà proposto di fare la prostituta. Le anticipazioni di Una Vita della settimana ci dicono che Teresa, incastrata tra due fuochi, decide comunque di portare avanti il suo piano per arrivare alla verità.

Ascoltando i consigli di Mauro, provvede con la sua dolcezza a mettere l'istitutrice Ursula e la padrona Cayetana l'una contro l'altra. Mauro si interessa della questione di Martin e intuisce che il ragazzo non abbia intenzione di parlare perché sotto minaccia; in effetti avrà ragione.

Una Vita Acacias: Humildad cade dalle scale

Victor e Leandro hanno un primo confronto e l'uomo gli promette tutta la vicinanza possibile; tuttavia, sembra che la notizia abbia sconvolto Victor in maniera piuttosto forte. L'influenza di Pine's è molto deleteria per Ramon che continua a spendere soldi come se non ci fosse un domani, indispettendo Trini. Nella puntata di Una Vita di giovedì 11 maggio, Humildad si reca nella villa di Cayetana, ma una volta uscita precipita rovinosamente dalle scale.

La poveretta viene subito soccorsa dalla Sotero e da Teresa, ma le sue condizioni appaiono subito gravissime. Mauro viene a sapere dell'accaduto e fa trasportare Humildad a casa. Da lì in poi per la donna ci sarà la discesa nella sofferenza più atroce, che la porterà inevitabilmente alla morte nel corso delle prossime puntate. Si chiudono qui le anticipazioni di Una Vita Acacias 38 della settimana, ma voi potete seguire le trame cliccando Segui in alto.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!