La vita in diretta, dopo una stagione difficile dal punto di vista degli ascolti, sta andando benissimo in questo mese di giugno dal punto di vista dell'auditel. Dopo la dipartita di Cristina Parodi e la sola presenza di Marco Liorni alla conduzione, il programma negli ultimi giorni ha 'letteralmente disintegrato' la concorrenza di Pomeriggio Cinque condotto da Barbara D'Urso, una trasmissione sempre più a corto di idee e di argomenti, che le ha causato un drastico calo d'ascolti. Ma a cosa è dovuta questa grande attenzione dei telespettatori al programma pomeridiano di Rai Uno?

Molto probabilmente, la grande professionalità mostrata da Liorni e dagli ospiti in studio, sempre diplomatici dinanzi ai telespettatori e mai sopra le righe.

La Vita in Diretta sbanca l'auditel, la D'Urso sconfitta

Il programma La Vita in Diretta è da moltissimi anni il rotocalco di cronaca pomeridiano simbolo della Rai e probabilmente di tutta la televisione. Nel corso degli anni, molti presentatori di rilievo lo hanno condotto, come ad esempio: Michele Cucuzza, Paola Perego, Franco Di Mare, Lamberto Sposini e Mara Venier. A partire dal 2014, a presentare il programma sono Marco Liorni e Cristina Parodi, che hanno ricevuto grandi elogi da parte dei critici e siti web che si occupano di televisione, per la loro indiscutibile professionalità e sicurezza nel passare dai temi di cronaca nera a quelli più leggeri.

Negli ultimi anni, La Vita in Diretta non ha vissuto un bel periodo per quanto riguarda gli ascolti televisivi venendo quasi sempre battuto dalla concorrenza di Pomeriggio Cinque di Barbara D'Urso, in particolare quest'anno (l'anno scorso a prevalere è stato il programma Rai). In queste ultime settimane, Cristina Parodi ha abbandonato la conduzione, in quanto il programma avrebbe già dovuto finire per dare spazio ad Estate in Diretta, salvo poi posticiparlo di due settimane.

Quindi, a condurre il programma in queste ultime puntate c'è il solo Marco Liorni.

Con il solo Liorni alla conduzione, il programma ha incredibilmente trovato una nuova linfa: il ritmo è più veloce (non ci sono più i collegamenti tra un conduttore e l'altro, visto che in molte puntate, i due conduttori si trovavano in studi diversi) e Liorni ha mantenuto la stessa professionalità e sicurezza mostrata nelle settimane precedenti.

Il pubblico ha premiato di parecchio questo cambio di conduzione, permettendo a La Vita in Diretta di battere Pomeriggio Cinque. Lunedì 5 giugno, il programma Rai ha totalizzato 1.520.000 spettatori con il 15,75% di share, mentre quello di Canale 5 solo 1.350.000 (share del 13,78%), mentre il giorno successivo il programma di Liorni ha totalizzato 1.420.000 spettatori e share del 15,02% e la D'urso 1.164.000 (share del 12,31%).

Chi condurrà La Vita in Diretta? Il futuro di Liorni e Parodi

Marco Liorni rimarrà a La Vita in Diretta? Sembrerebbe di sì. Il conduttore ormai è diventato ufficialmente il volto pomeridiano di Rai 1. Non si può dire lo stesso di Cristina Parodi che, molto probabilmente, abbandonerà definitivamente la trasmissione.

Secondo indiscrezioni, al fianco di Liorni la prossima stagione ci sarà la conduttrice Eleonora Daniele, attualmente al timone del programma 'Storie Vere'. La giornalista ex TG5 e moglie del sindaco di Bergamo Giorgio Gori, pertanto, dovrebbe condurre la prossima edizione di Domenica In al posto di Pippo Baudo e Chiara Francini, che nell'edizione appena passata non hanno conquistato gli ascolti sperati.

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!