Per tre anni è stata protagonista del pomeriggio di Rai 1. Cristina Parodi si è congedata dai telespettatori de La vita in diretta al termine della puntata del primo giugno. La giornalista ha ringraziato tutti coloro che hanno permesso la messa in onda del programma. 'E' stata una lunga stagione ed abbiamo fatto il massimo'. La conduttrice televisiva ha spiegato che l'edizione estiva della trasmissione sarebbe dovuta partire lunedì 5 giugno.

'Ci sono stati dei problemi tecnici e la messa in onda è stata rimandata di qualche giorno'. Nonostante ciò Cristina Parodi non sarà al fianco di Marco Liorni in occasione delle ultime puntate de La Vita in Diretta. 'Sono in trasferta da nove mesi e c'è gente al nord che mi reclama'. Secondo le ultime indiscrezioni la cinquantaduenne di Alessandria dovrebbe aver chiuso definitivamente la sua esperienza nel contenitore televisivo di Rai 1.

Ascolti in ribasso per La Vita in Diretta

Nel corso della stagione il programma di approfondimento ha fatto registrare numeri tutt'altro che esaltanti. In diverse circostanze La Vita in Diretta ha ottenuto ascolti nettamente inferiori a quelli di Pomeriggio 5. Non è da escludere che alla base della decisione dell'ex direttrice del Tg 5 ci siano i recenti tagli predisposti dalla Tv di Stato. Nei mesi scorsi la conduttrice aveva smentito l'addio alla trasmissione televisiva.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Barbara D'Urso

Ora gli scenari sembrano cambiati con il sito Dagospia che ha anticipato nuovi possibili scenari per Cristina Parodi. La cinquantaduenne non dovrebbe lasciare la tv di Stato. Secondo quanto riportato dal giornalista Alberto Dandolo la piemontese potrebbe diventare la regina della domenica di Rai 1.

La giornalista verso Domenica In

Il giornalista ha sottolineato che con l'addio del direttore generale Antonio Campo Dall'Orto sono cambiati gli equilibri in viale Mazzini.

Con il trascorrere delle ore sono precipitate le quotazioni di Camila Raznovich come possibile conduttrice di Domenica In. Al momento l'ipotesi Cristina Parodi sembra la più accreditata per la successione di Pippo Baudo. A questo punto l'acceso 'duello' a colpi di punti di share con Barbara D'Urso potrebbe spostarsi alla domenica pomeriggio. La giornalista avrebbe già manifestato il proprio gradimento a condurre il programma che potrebbe essere modificato dopo la decisione di Massimo Giletti di lasciare la Rai.

Il conduttore de L'Arena dovrebbe seguire Nicola Savino a Mediaset.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto