Annuncio
Annuncio

C'è molta attesa intorno al pubblico per il ritorno di una serie di grande successo, come quella intitolata non dirlo al mio capo: è andata nel mese di maggio 2016 la prima stagione ed ha registrato milioni di telespettatori. Bisogna sottolineare che ci sono molti retroscena nella seconda stagione, riguardanti il severo avvocato Enrico Vinci: d'altronde non si deve dimenticare il momento di suspense, con il quale si è chiusa l'ultima puntata, con l'arrivo di una terza donna. Dunque si può dire che dell'avvocato verranno mostrati alcuni segreti: intanto la storia con Lisa ha un'interruzione e tutti non vedono l'ora di assistere alla reazione della praticante, durante l'arrivo della moglie di Enrico.

Annuncio

Quali sono le novità e curiosità principali riguardanti la seconda stagione della serie televisiva, dal titolo Non Dirlo Al Mio Capo, con protagonisti gli attori Lino Guanciale e Vanessa Incontrada?

Una grande amicizia sul set tra gli attori della serie televisiva

Si deve notare la grande amicizia creatasi sul set tra i principali attori e protagonisti della serie, tra cui Vanessa Incontrada e Lino Guanciale: i volti più amati e apprezzati della fiction firmata Rai Uno, ma un ruolo di rilievo è ricoperto anche dall'attrice e conduttrice radiofonica Giorgia Surina. Quest'ultima veste i panni dell'antagonista del personaggio interpretato dalla Incontrada: è disposta ad ogni sacrificio, pur di ottenere l'amore dell'avvocato, che non le ha mai mostrato le dovute attenzione.

Annuncio
I migliori video del giorno

La curiosità principale si concentra sul fatto che nella vita reale Vanessa Incontrada e Giorgia Surina sono grandi amiche, l'opposto di quello che accade nella fiction con protagonista Lino Guanciale. Non è mancato il commento della pagina ufficiale della serie Non Dirlo Al Mio Capo: sul set le due attrici fanno scintille, fuori faville; la stessa Incontrada, sul suo diario online, intitolato Besitos ha definito la Surina "bella, simpatica, radiosa e con sguardo intrigante". L'attrice spagnola naturalizzata italiana ha avuto modo e il piacere di raccontare una Giorgia Surina insolita: non è un caso che si sono divise il palco dell'Arena di Verona, per un evento di rilievo, come quello dei Wind Music Awards, per premiare i migliori cantanti italiani.

Annuncio

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della televisione, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.