Nell'epoca dei social tutto può accadere, anche che una signora bene della 'Milano di da bere', venga fotografata a sua insaputa e compaia poco dopo su Istagram su un canale riservato proprio a lei e alle altre mille signore bene della città. Come saprete il termine 'sciura' in dialetto milanese equivale all'italiano 'signora' e così il nome del canale è presto fatto.

Le signore di Milano, sono dunque le protagoniste assolute di 'Sciuragram' perchè loro sono parte integrante della società bene della metropoli lombarda, possiamo dire, senza tema di essere smentiti, che le signore di Milano sono sempre state il volto più rappresentativo della città della Madonnina.

Donne di classe

Ecco che quindi, un po' per scherzo e un po' per fare una cosa nuova su Istagram, anonimi cittadini si sono dati da fare per immortalare le donne più chic della città, elegantemente vestite con capi firmati, con pellicce di visone, con gioielli da urlo e hanno colto attimi del loro quotidiano, mentre fanno shopping, o vanno in visita ad altre 'sciure', o fanno commissioni nel quadrilatero della Moda.

Per una volta il soggetto dei fotografi non è stata una teen-ager dall'aria provocatoria, ma signore mature, belle signore vere e proprie modelle del sovoir faire e dell'eleganza di altri tempi.

La Milano degli anni '60

Queste donne incarnano un modo di essere che in questi nostri anni tanto grigi non esiste più, riescono a farci ricordare come era la Milano degli anni '60, quando in centro città ci si andava ben vestiti e magari anche con i guanti bianchi in estate e la città risplendeva anche di questo, allora non esisteva il casual portato in centro città e nei posti di lavoro, l'etichetta aveva il suo peso e a distanza di tanti anni, possiamo dire che per quei tempi, abbiamo una certa nostalgia.

Forse per questo, l'iniziativa ha avuto un grande successo, in brevissimo tempo ha raggiunto i 21mila followers, incredibile se si considera che le foto pubblicate sono un numero esiguo, solo 219.

I bene informati sostengono che anche la famosissima fashion blogger Chiara Ferragni (fidanzata di Fedez) sia una affezionata frequentatrice delle 'sciure' milanesi in rete.

Forse Chiara ha capito tutto, sa che le mode tendono a riproporsi nel tempo. Se così fosse, lei potrebbe essere la prima a lanciare nuove/vecchie mode fatte di abiti sobri, gonne rigorosamente sotto il ginocchio, tailleurs Chanel o abiti stile Luisa Spagnoli, un vero gaudio per chi Milano l'ha conosciuta anche attraverso la classe delle sue signore.

Segui la nostra pagina Facebook!