Tiziano Ferro, uno dei cantanti italiani più amati al mondo, ha svelato alcuni retroscena riguardanti la sua vita privata al settimanale "Grazia", che gli ha dedicato l'intera prima pagina.

Tiziano Ferro e la sua omosessualità

Per anni si sono rincorse le voci riguardanti Tiziano Ferro e la sua omosessualità. Il percorso che lo ha portato ad accettare la propria omosessualità è stato lungo e molto complicato.

A 25 anni, quando era già molto conosciuto, frequentava molti locali di Milano e Roma per fare il "figo" (così si è definito). In quei momenti, racconta, non era felice e qualche anno dopo la sua vita divenne molto complicata. Venne portato in analisi e, due anni più tardi, capì di essere omosessuale. All'apice della sua carriera, così dice, decise di raccontarlo a tutti. Tiziano Ferro lasciò l'Italia e andò in Messico per ben tre anni, cercò di frequentare donne ed ebbe diverse relazioni ma senza avere risultati positivi, da lì capì di essere gay.

Il cantante di Latina ha dichiarato a tutto tondo a "Grazia" che ha sempre considerato inutile il matrimonio e, solamente negli ultimi anni, ha capito la vera importanza di sposarsi. Nel 2011 ha avuto la sua prima e unica relazione seria. Il cantautore racconta che è durata per quattro anni e che credeva molto all'amore del proprio partner. Una cosa che non rifarebbe più nella propria vita sarebbe quella di andare a convivere nell'immediato.

Una vita all'insegna del successo

Tiziano Ferro è uno dei cantanti italiani più amati di sempre. È un cantautore di caratura mondiale. Nella sua carriera musicale ha venduto più di 15 milioni di copie nel mondo, specialmente in Europa e America Latina. L'infanzia è stata molto difficile, la sua timidezza e il suo sovrappeso (quasi centoundici kg) lo portarono ad essere emarginato dalla classe. La musica è stata per lui l'unica via di salvezza e, dopo aver praticato diversi corsi sull'uso di strumenti musicali, nel 1997 si iscrisse all'Accademia della Canzone di Sanremo.

Dopo diversi rifiuti, il 2001 fu l'anno della svolta: Alberto Salerno e sopratutto Mara Maionchi convinsero la EMI (casa discografica) a puntare su Ferro. Il primo singolo Xdono, pubblicato il 22 giugno 2001, ebbe grandissimo successo e anticipò l'uscita del primo album "Rosso relativo", pubblicato il 26 ottobre dello stesso anno. Dal 2001 ad oggi sono stati numerosi i successi ottenuti, inseriti nella raccolta "TZN-The Best of Tiziano Ferro" pubblicata il 25 novembre 2014 dalla Universal Music Group.

La raccolta è stata commercializzata anche in lingua inglese nel Regno Unito e in spagnolo in Spagna. L'ultimo album "I mestieri della vita" è stato pubblicato il 2 dicembre 2016 e sarà presentato nel Tour che Tiziano Ferro effettuerà in tredici stadi italiani questa estate, date quasi tutte sold out.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto