Sono stati presentati a Montecarlo, da Piersilvio Berlusconi, i palinsesti televisivi di Mediaset per la stagione 2017/2018. Le novità illustrate sono state poche, ma segneranno una svolta nell'azienda di Cologno Monzese, soprattutto per quanto riguarda la parte tecnologica.

Mediaset tra novità e graditi ritorni

Iniziamo parlando dei graditi ritorni che ci saranno nei canali Mediaset. Già da un paio di mesi è stato annunciato il passaggio di Nicola Savino da Rai 2 a Italia 1 per la conduzione de Le Iene.

Durante la conferenza stampa di presentazione è stato comunicato anche il ritorno a Le Iene della Gialappa's Band, che negli ultimi due anni hanno condotto Quelli Che Il Calcio insieme a Savino.

Per quanto riguarda i programmi, sono stati confermati tantissimi capisaldi, come quelli di Maria De Filippi per esempio. Nel preserale di Canale 5 invece, oltre ai soliti Avanti un Altro e Caduta Libera, ci sarà l'introduzione di The Wall, un quiz importato dagli Stati Uniti, dove lo scopo del gioco è molto simile al 'Plinko di Ok!

Il Prezzo è giusto'. Anche questo show verrà condotto da Gerry Scotti.

Per quanto riguarda i reality, sono stati confermati sia il Grande Fratello VIP che L'Isola dei Famosi. Ci sarà anche l'introduzione dell'ennesimo reality sulla sopravvivenza VIP dal titolo Surviving Africa, che andrà in onda su Italia 1.

Grandi novità anche per uno dei veterani di Canale 5, ovvero Paolo Bonolis, che tra i suoi impegni annovererà il ritorno de Il senso della vita e di Chi ha incastrato Peter Pan?

. Da segnalare, in una nuova veste, anche il "remake" di Scommettiamo Che...? e Andrea Pucci alla conduzione del suo primo programma da titolo Big Show.

La stagione delle fiction

Parlando di fiction, si segnala il ritorno davanti alla macchina da presa di Gianni Morandi con L'Isola di Pietro. Nella lista delle novità troviamo anche Rosy Abate, lo spin - off di Squadra Antimafia - Palermo Oggi, Immaturi - La serie, tratto dall'omonimo film di Paolo Genovese.

Ci sarà anche Liberi e Sognatori, con protagonista Marco Bocci e la conferma di tre fiction Mediaset di successo: Ultimo, Tre Rose di Eva e Squadra Mobile.

La rivoluzione tecnologica con l'On Demand

La vera novità di casa Mediaset riguarderà l'arrivo dell'On Demand. Infatti tutti i canali potranno essere visionati con qualsiasi dispositivo elettronico come smartphone, tablet o smart Tv. Gli show saranno scaricabili e visibili offline, mentre per i live, gli utenti, potranno usufruire della funzione pausa e restart. Il servizio non necessiterà di nessun abbonamento perché sarà gratuito.

Segui la pagina Silvio Berlusconi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!