Eccoci tornati con un nuovo appuntamento con la soap turca Cherry Season che continua ad emozionare tutti gli appassionati telespettatori con le sue storie d'amore. Le anticipazioni riguardanti gli episodi in onda la prossima settimana rivelano che al centro delle trame ci saranno Oyku e Onem che ingaggeranno una lotta sul lavoro. Altri protagonisti saranno Sibel e Ilker con i loro problemi matrimoniali.

Oyku eredita una casa di moda e decide di rilanciarla

Onem riceve la notizia che Nazmi, il proprietario della Atlantis è morto. La donna è desiderosa di mettere le mani sull'azienda e così va all'atelier con Ayaz e Mete per parlare con gli eredi. Qui scopre che l'uomo ha lasciato l'azienda in eredità ad Oyku. La ragazza non ha la minima intenzione di venderla alla suocera ed anzi decide di rilanciarla creando una divisa per una compagnia aerea. Intanto tra Sibel e Ilker le cose continuano ad andare male mentre Meral e Bulent non trovano il coraggio per dire ai ragazzi che si frequentano.

Oyku dirige l'Atlantis, Seyma vuole lavorare con lei

Oyku tra la sfiducia e le perplessità di chi gli sta intorno comincia a dirigere l'Atlantis. Soltanto Seyma si mostra entusiasta tanto che le chiede di prenderla a lavorare nella sua azienda. La ragazza lo fa anche perchè non sopporta più Onem che da quando si è lasciata con Mehmet ed Oyku è tornata nelle loro vite è di pessimo umore. Ayaz e Mete siglano un contratto molto vantaggioso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Emre non trova lavoro e così Burcu chiede a suo fratello Mete di assumerlo, ma quando il ragazzo si rende contro che è un'idea della sua fidanzata, rifiuta l'offerta di lavoro. Subito dopo però è Ilker a fargli una proposta di lavoro, l'amico gli propone di vendere panini a bordo di un minibus. Seyma e Mete hanno una serata da amici, ma lei si rende conto che vorrebbe di più di una semplice amicizia.

Oyku e Onem in lotta, la figlia di Nazmi rivuole l'Atlantis

Oyku viene a conoscenza del fatto che il signor Berk, il potente uomo con cui doveva procedere al rinnovo del contratto è passato alla concorrenza. La ragazza è molto arrabbiata per la scorrettezza fattagli da Onem che decide di assumere Seyma facendo andare su tutte le furie facendo andare su tutte le furie sua suocera. I dipendenti di Oyku si licenziano ad uno ad uno facendole perdere la gara per le divise della linea aerea e la ragazza sospetta che sia un'altra manovra di Onem per sabotarla.

Emre e Ilker cominciano la loro attività di venditori ambulanti di panini di polpette e parcheggiano il furgoncino davanti al ristorante di Sibel. Oyku si rivolge a Mete per rinnovare l'esterno di uno dei negozi. L'uomo mentre è intento a scattare delle foto, conosce una bella ragazza con cui esce a cena. La ragazza non gli dice chi ed il giorno dopo si reca da Oyku dicendo di essere la figlia di Nazmi e che vuole rilevare l'azienda visto che fa parte della sua eredità.

Dopo la visita di Naz, Oyku è molto combattuta perchè non sa se cederle l'Atlantis oppure no visto che si è affezionata al suo nuovo posto di lavoro. In seguito litiga con Ayaz che le fa notare che lei non è certo una manager bensì una stilista. Oyku a causa dello stress comincia ad avere seri problemi di salute ed Ayaz si preoccupa molto per lei.

Ayaz scopre che è stata Naz a sabotare Oyku

Naz per spingere Oyku a cederle l'Atlantis le racconta una storia molto triste riguardo a suo padre.

La Acar a quel punto comincia a pensare che sia la cosa giusta da fare. Nel frattempo Ayaz decide di assumere un investigatore per vederci chiaro circa la fuga di tutti i dipendenti di Atlantis. Emre rifiuta il lavoro offertogli da Burcu mentre Mete confida ad Ayaz che sta frequentando Naz. Mete si reca all'inaugurazione della nuova attività di Ilker ed Emre tenendo per mano Naz. Così facendo sorprende tutti i suoi amici. Nella medesima occasione Oyku dice di aver deciso di cedere l'azienda a Naz mentre Bulent e Meral che avrebbero voluto comunicare a tutti che hanno una relazione decidono di farlo in un altro momento.

Ayaz si sente in colpa per aver spinto Oyku a rinunciare all'Atlantis e così continua a fare indagini per scoprire chi gli ha portato via i dipendenti facendole perdere la gara per le divise. Quando finalmente scopre che a sabotarla è stata proprio Naz si precipita all'Atlantis per impedirle di firmare i documenti per la cessione dell'azienda a Naz.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto