Eccoci con un nuovo appuntamento con le notizie dello showbiz, che oggi si interesseranno a due gravi lutti che hanno gettato nello sgomento i loro fans. Di chi stiamo parlando se non di Jerry Lewis e Gero Caldarelli, che si sono spenti oggi 20 agosto 2017 dopo una vita costellata di successi.

Ma andiamo a svelare i momenti salienti della loro vita passata davanti ai riflettori, continuando a leggere qui sotto.

Jerry Lewis, il re della comicità è morto

Brutte notizie per il cinema comico, che oggi ha dovuto salutare Jerry Lewis.

L'attore che ha fatto divertire tutto il mondo con le sue memorabili gag, oltre che regista, è deceduto nella sua abitazione di Las Vegas alla veneranda età di 91 anni, essendo nato il 17 marzo del 1926 alla periferia di New York. L'attore che tutti ricorderemo per la sua strana parlantina era stato iniziato al mondo del cinema dai suoi genitori di origine russo-ebraica. Infatti il ragazzino aveva addirittura abbandonato gli studi ed evitato di partecipare alla Seconda Guerra Mondiale per colpa di un otite.

Dopodiché ha iniziato la sua lunga carriera cinematografica collezionando oltre 40 film alle spalle, tra i quali ricordiamo Attente ai marinai!, Le folli notti del dottor Jerry, Il nipote picchiatello e Scusi dov'è il fronte che lo hanno reso celebre in tutto il continente. Infine Jerry Lewis aveva cominciato a soffrire di gravi acciacchi di salute durante la senescenza, che l'hanno portato alla morte sopraggiunta nella sua villa a Las Vegas.

Gero Caldarelli, muore l'anima del Gabibbo

Ma c'è stato un grande lutto anche nel mondo della televisione italiana. Giorgio 'Gero' Caldarelli, il mimo che animava dal 1990 il Gabibbo, il famoso pupazzo rosso di Striscia La Notizia si è spento per un male incurabile a Milano. A darne la notizia è stato Luca Abete, l'inviato napoletano molte volte preso di mira per i suoi servizi contro la camorra. Inoltre Antonio Ricci ha espresso dolore per la perdita di un suo grande amico, che ha trasmesso grazia e poesia al Gabibbo.

Ma chi era l'anima del pupazzetto rosso?

Gero Caldarelli, nasce il 24 agosto 1942 a Torino, dove fin da giovane dimostra di avere attitudine per il mimo, tanto da iscriversi ad un corso presso il piccolo teatro del capoluogo piemontese. Intanto nel 1974 conosce Maurizio Nichetti, con il quale da vita ad una scuola di mimo 'Quelli di Grock'. Ma bisogna aspettare il 1990 per il suo debutto in tv, quando Antonio Ricci gli offre di lavorare a Striscia La Notizia, dando vita ad un pupazzone più alto di lui, che da oltre 30 anni ha accompagnato gli italiani alla prima serata di Canale 5.

Per scoprire le nuove notizie sul mondo della tv non vi resta che cliccare il tasto segui, in alto ed accanto al nome dell'autore.

Segui la nostra pagina Facebook!