La longeva serie televisiva Un Medico In Famiglia, ideata da Carlo Bixio, il prossimo anno festeggia vent'anni dalla prima puntata, andata in onda su Rai Uno nel 1998. Si può dire che questa fiction è stata fondamentale nella carriera del grande attore pugliese Lino Banfi, come ha affermato lo stesso protagonista della commedia sexy degli anni ottanta: gli ha permesso di essere da tre generazioni. Si è instaurato un legame speciale tra i telespettatori e la famiglia Martini e non è un caso che si può considerare la fiction più apprezzata: anche quest'anno è stata insignita da alcuni premi, come migliore serie dell'anno.

Alcuni personaggi li abbiamo visti crescere: basti pensare che l'attrice Eleonora Cadeddu , interprete del personaggio di Annuccia Martini, è entrata a far parte del cast all'età di tre anni e da quel momento è rimasta una figura fissa all'interno della serie. Quali sono le novità e curiosità principali riguardanti la serie televisiva firmata Rai Uno, Un Medico In Famiglia, con protagonista Lino Banfi e la possibilità di cancellare la fiction?

Un cast apprezzato dal pubblico

Lo stesso esempio si può fare per l'attore Michael Cadeddu, che ha vestito i panni di Ciccio Martini; l'attesa del pubblico si concentra anche sul personaggio di Maria, interpretato da Margot Sibakonyi, con grande successo.

Il pubblico non ha mai dimenticato nessun personaggio: anche quello che ha avuto un ruolo inferiore nel corso delle stagioni, come quello di Nilde, interpretato dall'attrice napoletana Anita Zagaria. I fan vogliono rivedere anche l'attrice Lunetta Savino, che dalla prima stagione ha avuto il ruolo della colf Cettina, per poi uscire di scena nel 2008, ma le sorprese non sono da escludere; ogni personaggio è riuscito a colpire il pubblico, come è stato il caso dell'undicesima stagione.

La speranza si concentra sul fatto che la Rai non rovini nel peggiore dei modi i sogni dei fan e soprattutto la festa della fiction, che arriva a raggiungere un traguardo importante, dopo vent'anni dalla prima puntata, andata in onda il 6 dicembre 1998. Negli scorsi giorni è arrivato anche l'appello di Lino Banfi, indignato per la possibile decisione della Rai di cancellare la fiction a partire dal prossimo anno, ma la motivazione precisa non è stata data, visto che ha sempre ottenuto ascolti importanti.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo della televisione, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.

Segui la nostra pagina Facebook!