Anche Ignazio Moser comincia a far discutere il fedele pubblico del reality show più spiato d'Italia, Il 'Grande Fratello Vip'. Nel corso dell'ultimo appuntamento serale della settimana, è stato Daniele Bossari a rivelare pubblicamente che il bel ragazzo giudica tutte le donne con cui si ritrova a condividere rapporti intimi attraverso delle stelline aggiunte su un diario segreto. Questo tipo di giudizio non è stato apprezzato da Bossari e, a quanto pare, neanche da una gran parte del pubblico che ha subito obiettato sui social definendo 'immaturo' il comportamento del ragazzo. Oggi, però, ecco che emerge un altro dettaglio che scatena l'intervento di uno dei personaggi più chiacchierati nel mondo dello spettacolo, Selvaggia Lucarelli: scopriamone di più!

La Lucarelli interviene su Facebook contro Ignazio Moser: ecco perché

La rivelazione di Daniele Bossari, durante la sua nomination avvenuta nel corso della terza puntata serale, ha creato due schiere fra il pubblico. Ma ciò che continua ad indignare maggiormente i telespettatori è la seguente frase dichiarata, di recente, da Moser: "Ho avuto 163 donne e se le sc...i bene alla fine ritornano tutte". Si tratta di un'espressione poco apprezzata dal pubblico del Gf Vip 2 il quale sta già rivendicando, virtualmente, l'eliminazione del concorrente. Molte donne si saranno sentite, sicuramente, toccate e umiliate ed è qui che entra in gioco la Lucarelli la quale ha ritenuto opportuno intervenire obiettando contro Ignazio e difendendo i sani principi femminili.

Selvaggia Lucarelli contro la rivelazione shock di Ignazio

E' Selvaggia a rispondere alla dichiarazione di Moser annunciando: "Volevo rispondere definitivamente a tutti questi uomini senza p... che al mondo d'oggi trovare 163 ragazze disposte ad avere rapporti intimi con altri uomini non è un'impresa da oscar.

Anche noi donne ci annoiamo o in cuor nostro conserviamo il ricordo di qualcuno che vogliamo dimenticare. Siamo libere anche noi di fare ciò che vogliamo". Ha, inoltre, dichiarato che non è difficile trovare un uomo che sappia cosa fare a letto (contrariamente a quanto aveva enunciato Ignazio secondo il suo ragionamento).

E' pur vero, però, che un uomo deve riservare esperienza, conoscenza, affinità, molta sensibilità e soprattutto il cervello. E' questa la contro-risposta riservata dalla Lucarelli in difesa del suo sesso: cosa ne pensate? siete d'accordo con Selvaggia?

Segui la nostra pagina Facebook!