Non c'è pace per ''Domenica In''. Il programma, che occupa il palinsesto televisivo domenicale di RAI 1, è stato nelle ultime settimane oggetto di numerose critiche. Dopo due settimane dall'addio a ''L'Arena'' di Massimo Giletti, la trasmissione in onda la domenica dalle ore 14, sta facendo registrare risultati in termini di share a dir poco scadenti. Il pubblico pare non apprezzare più di tanto il format proposto dalla prima rete nazionale, che aveva abituato i telespettatori con il programma di Giletti, pronto ad affrontare argomenti seri e d'attualità. Cosa diversa da quella che avviene con le sorelle Parodi, che si occupano prevalentemente di tv e spettacolo.

Cattive notizie per ''Domenica In'' e Cristina Parodi su RAI 1

I risultati degli share non hanno convinto nessuno. Molti telespettatori - e non solo - hanno criticato la decisione della RAI, che ha deciso per tale virata improvvisa. La trasmissione ''Domenica In'' condotta da Benedetta e Cristina Parodi sta deludendo. Lo share arriva a sfiorare (quando va bene) a malapena i 12 punti percentuali, che tradotti in soldoni sono circa 1 milione e mezzo di telespettatori attivi. Il tutto chiaramente a favore della concorrenza, capitanata da Barbara D'Urso e il suo ''Domenica Live'', che difficilmente scende sotto il 16% di share (più di 2 milioni e mezzo di telespettatori).

La trasmissione di Canale 5 ha infatti trovato la sua dimensione ideale, specie in queste settimane di ''Grande Fratello Vip''.''Grazie'' al reality (e ospiti connessi) Barbara riesce a far volare il suo programma praticamente ogni settimana oltre i 20 punti percentuali di share.

News ''Domenica In'': gli ascolti deludono

Tali cattive notizie su ''Domenica In'' hanno portato il pubblico a pensare che, la RAI, possa anche decidere di chiudere anticipatamente il programma. Attualmente però, l'ipotesi più plausibile pare essere quella di qualche cambio all'interno del format.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Anticipazioni Tv

La RAI deve per forza di cose fare qualcosa, visto che non è plausibile continuare a far registrare ascolti così bassi, specie la domenica pomeriggio di RAI 1. Colpa delle sorelle Parodi? Non è chiaramente possibile giudicare l'operato delle due, che stanno comunque portando avanti al meglio il loro lavoro. Si dovrà, probabilmente, cercare la formula migliore per provare a risollevare gli ascolti.

Non ci rimane che attendere ulteriori aggiornamenti sulle notizie inerenti il mondo della televisione e dello spettacolo italiano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto