La Domenica In di Cristina Parodi è ad un passo dalla chiusura definitiva dopo gli ascolti flop registrati nel corso delle prime due settimane di messa in onda? E' questa la notizia che trapela in queste ore sul web e sui social sullo storico programma di Raiuno che in queste settimane è finito al centro di clamorose polemiche. La nuova edizione di Domenica In, infatti, non sta brillando per niente dal punto di vista degli ascolti e sembrerebbe che rischia addirittura di essere sospeso per sempre.

Ascolti flop per Domenica In senza Massimo Giletti

Una scelta che potrebbe avere a che fare con gli ascolti decisamente insoddisfacenti che Domenica In ha registrato nel corso di queste settimane.

La media della trasmissione condotta da Cristina e Benedetta Parodi, infatti, è stata di circa 1.8 milioni di spettatori con uno share che non ha superato la soglia del 12% di share. Numeri decisamente troppo bassi per un programma storico e consolidato, che quest'anno è stato promosso addirittura alle ore 14 al posto dell'Arena di Massimo Giletti.

A proposito di Giletti, il conduttore è pronto per ritornare in video in prime time su La7 con una nuova trasmissione politica e a proposito degli ascolti flop di Domenica In di queste settimane ha dichiarato che preferisce non commentare per rispetto di Cristina Parodi che è una sua grande amica nella vita privata.

Eppure sembrerebbe proprio che Giletti stia 'festeggiando' per questo tracollo di ascolti registrato dalla domenica pomeriggio di Raiuno.

Del resto la scelta della Rai di chiudere una trasmissione collaudata come l'Arena si è rivelata un vero e proprio suicidio che sta avendo delle ripercussioni su tutto il palinsesto domenicale.

La nuova Domenica In di Cristina Parodi verrà chiusa?

Ma torniamo al programma condotto da Cristina Parodi: è vero che rischia di essere chiuso dopo il flop registrato?

Al momento in rete è questa la notizia che circola, riportata da svariate testate giornalistiche autorevoli. Eppure possiamo svelarvi che da parte degli ambienti di Viale Mazzini non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale sul futuro di Domenica In.

Al momento, infatti, la trasmissione è confermata in palinsesto per il prossimo 29 ottobre, quando Cristina Parodi, sua sorella Benedetta e Claudio Lippi daranno il via ad una nuova puntata che si spera possa essere migliore di quelle precedenti bocciate dagli ascolti e dalla critica.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!