Brutte notizie per uno dei conduttori più famosi ed importanti della Rai: fabrizio frizzi, ha avuto un malore durante la registrazione della puntata di oggi (martedi 24 ottobre) dell'Eredità, la cui messa in onda sarebbe stata prevista per questo pomeriggio alle ore 18:50. Non si sa ancora molto sulle condizioni del conduttore romano, di 59 anni, ma stanno da pochi minuti venendo fuori le prime indiscrezioni, tutti si augurano che Fabrizio non sia in pericolo.

L'improvviso malore

Il malore di Fabrizio Frizzi pare sia avvenuto durante la registrazione del programma L'Ererità, il conduttore è stato tempestivamente portato al policlinico Umberto I di Roma, dove è tuttora ricoverato.

Non si conoscono con certezza ancora le sue condizioni, tuttavia dalle prime indiscrezioni sembra che la situazione del conduttore non sia per nulla buona! Pare che all'arrivo in ospedale, Frizzi sia stato subito sottoposto ad una tac, i cui risultati sono però ancora sconosciuti. Date le preoccupanti condizioni, cresce la paura sia tra i membri della Rai che tra le persone presenti alla registrazione, che pare abbiano assistito in diretta all'accaduto. Questo è un momento di grande tensione e preoccupazione soprattutto per Carlotta Mantovan, seconda moglie di Frizzi - sposata dopo la fine del matrimonio con Rita Dalla Chiesa - con cui ha una figlia di 4 anni. Si parla di una lieve ischemia, ma per adesso sono solo ipotesi, dal momento che non vi è nessun comunicato Ufficiale né da parte della Rai, né dai parenti del conduttore.

L'Eredità sostituita da Don Matteo

L'unico comunicato emesso, via Twitter dalle reti Rai, è stato quello della cancellazione della puntata di oggi dell'Eredità - non sono specificati i motivi - che però, è stata sostituita dalla prima puntata della nona stagione di Don Matteo.

Questa scelta è stata, però, abbastanza discussa dagli spettatori di Rai uno, dal momento che, dato lo strano orario, sarebbe stato più facile mandare in onda una puntata di Techetechetè (solitamente in onda allo stesso orario dell'Eredità, ma nel periodo estivo) o anche una stessa replica del programma di Frizzi.

Risulta, quindi, quasi "sprecato" mandare il primo episodio di una serie tv di successo come Don Matteo, proprio a quell'orario, dal momento che solitamente siamo abituati a vederlo in prima serata.

Nonostante ciò, comunque speriamo di poter avere presto aggiornamenti sulle condizioni del conduttore, a cui moltissimi italiani sono affezionati.

Segui la nostra pagina Facebook!