Lunedì 30 ottobre torna su Rai uno la fiction dal grande successo, Sotto copertura 2-La cattura di Zagaria con la terza puntata. La serie con protagonisti Claudio Gioè e Alessandro Preziosi, promette clamorosi colpi di scena ed i telespettatori saranno con il fiato sospeso per le sorti del giovane Carlo che deciderà di partecipare ad una pericolosa operazione. Vediamo nel dettaglio cosa succederà nella prossima puntata di Sotto Copertura 2.

Anticipazioni terza puntata Sotto Copertura 2: un traditore in squadra

Dopo aver capito che i loro sospetti sono fondati, Romano e la sua squadra si preparano a fare irruzione nella casa dei Ventriglia per catturare Zagaria che si nasconde in un bunker sotterraneo dell'abitazione.

L'operazione purtroppo non va a buon fine perché nella squadra c'è una talpa che informa il boss appena in tempo per evitare l'arresto. Gli uomini di Romano devono così riorganizzarsi, ma poi proprio grazie alle informazioni raccolte dal capo della mobile trovano una buona pista su Turco. L'uomo è appassionato di combattimenti clandestini, ma serve qualcuno che si infiltri in quel mondo per scoprire qualcosa di più. Carlo allora per riscattarsi dopo aver dubitato di Romano, si offre volontario. L'operazione ha successo con l'individuazione di Turco, ma per poter procedere al suo arresto, Carlo dovrà partecipare ad un ultimo combattimento e rischiare la sua stessa vita.

Sotto copertura 2 - La cattura di Zagaria: Agata contro il boss

Mentre la squadra è impegnata nell'operazione contro Turco senza però trascurare le indagini per arrivare a Zagaria, lui propone ad Agata di ereditare il suo impero, in quanto essendo lei incensurata nessuno sospetterebbe di nulla. La ragazza dopo aver scoperto di essere in realtà sua figlia, è sconvolta dalla sua richiesta e progetta di fuggire insieme a Nicola.

Prima di andarsene però, Agata cerca di aiutare un'associazione di genitori con figli malati di cancro alla quale lei si è molto legata e che combatte per scoprire la verità sui rifiuti tossici che la camorra ha seppellito per tutto il territorio casertano. La ragazza aiutata da Nicola, prende un campione di terreno contaminato pronta ad usarlo contro Zagaria.

Nicola però si fa poi prendere dai sensi di colpa per aver tradito il boss che lui considera come un padre ed inoltre teme per le loro vite, in quanto se il boss dovesse scoprire il loro tradimento non si farebbe scrupoli a liberarsi di loro.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!