Anche questa settimana è la fiction La strada di casa, in onda su Rai 1, ad aggiudicarsi la vittoria degli ascolti tv della prima serata del martedì. Da segnalare anche il boom de Le Iene. Il programma di Italia 1 è costantemente sotto i riflettori dopo il malore subito da Nadia Toffa sabato scorso. Sembra che la popolare conduttrice stia meglio, anche alla luce della parole pronunciate da Ilary Blasi nel corso della puntata trasmessa ieri sera insieme a Teo Mammucari e la Gialappa's Band. Si è difesa bene anche la partita di Champions League su Canale 5, dove è stata trasmessa Roma-Qarabag, con la squadra di Eusebio Di Francesco che si è qualificata per gli ottavi di finale.

I numeri dell'Auditel del 5 dicembre

La sfida degli ascolti tv è stata vinta da Rai 1, che ha trasmesso la quarta puntata della fiction La strada di casa, raccogliendo oltre 5,7 milioni di telespettatori ed uno share del 24,73 per cento. Battuta la rivale Canale 5 e la partita di Champions League Roma-Qarabag, fermatasi a 3,8 milioni, pari al 14,65% di share. Il terzo programma più guardato nella prima serata di ieri è stato Le Iene, con la conduzione di Ilary Blasi, reduce dallo straripante successo della finale del Grande Fratello Vip appena un giorno prima. La trasmissione di Italia 1 ha totalizzato poco meno di 2,5 milioni di telespettatori, prendendosi il 12,7 per cento di share, soltanto due punti in meno rispetto al match di Champions in onda sulla rete ammiraglia Mediaset.

Più indietro tutti gli altri. A partire dal film Non stop in onda su Rai 2, che ha raggiunto un pubblico pari a 1,3 milioni, per il 5,3 per cento di share. In quinta posizione DiMartedì, l'approfondimento politico condotto dal giornalista Giovanni Floris su La7 (ex Ballarò), che con 1 milione di telespettatori (4,88% di share) supera la trasmissione rivale Cartabianca su Rai 3, alla cui conduzione per la seconda stagione consecutiva c'è Bianca Berlinguer, posizionatasi in ultima posizione con 844 mila spettatori ed uno share del 3,84 per cento.

Il caso

Il boom di ascolti delle Iene su Italia 1 è facilmente spiegabile per quanto accaduto nei giorni scorsi alla conduttrice di punta della trasmissione, anche se occorre sottolineare che il programma abbia sempre fatto ottimi ascolti in questa fortunata stagione, raggiungendo quasi sempre punte superiori al 10 per cento di share.

Le ultime notizie sulle condizioni di salute della Toffa indicano un miglioramento rispetto alla giornata di sabato, quando la conduttrice finì in coma a seguito di un malore su cui ancora rimane il mistero circa la causa.