Le ultime news di #Gossip ci rivelano alcune interessanti dichiarazioni da parte di #Ornella Muti (62 anni) nei confronti di #adriano celentano (80). L'attrice ha attribuito al 'molleggiato' una 'presuntuosità maschile'. La Muti lo ha affermato durante un'intervista al Corriere della sera, dopo che Adriano ha reso noto il loro presunto flirt a 30 anni di distanza dagli eventi. La presuntuosità maschile del'artista è stata definita 'grave' da Ornella, la quale è al momento single ed ha dichiarato di non essere pronta ad una nuova storia sentimentale. L'attrice si sente molto confusa e teme che oramai sia la fine delle sue esperienze in campo amoroso.

Nonostante l'età, la 62enne ha dichiarato di non aver compreso ancora cosa sia l'amore. Certo è che quello visto nei film non esiste, ha affermato durante l'intervista. Ornella non ci sta a tornare a fare la 'schiava mentale' o il 'tappetino' di un altro uomo. Per la Muti non è una questione di maschilismo o di femminismo. In poche parole, l'attrice originaria di Roma ama la sua vita di mamma e di nonna e vuole godersi i figli, i nipoti e gli amici.

Adriano Celentano: le dichiarazioni di Ornella Muti

Ornella Muti si è sfogata al Corriere della sera, riguardo Adriano Celentano e la sua attuale vita da single. Ora come ora, la donna non ha alcun interesse verso l'amore e si è rivolta a Celentano come sofferente di 'presuntuosità maschile'. Si è definita 'piena di buchi neri' la Muti ed alla domanda da parte del giornalista riguardo la paura di invecchiare, l'attrice ha risposto con un secco no, non comprendendo il perché di tale domanda.

Ornella, provocatoriamente, ha dichiarato di non aver paura di 'non essere più di plastica' e di 'non essere più un offuscamento mentale' che hanno gli uomini alla visione di una bella ragazza. Ornella ha dichiarato di avere paura solo di non poter affrontare la vita con forza. Il coraggio e la forza, solo questo è importante per l'attrice romana.

Adriano Celentano: gli 80 anni del molleggiato

Adriano Celentano ha compiuto 80 anni. Stiamo parlando del musicista italiano [VIDEO] più amato di sempre. Tuttavia, come afferma la rivista settimanale Grand Hotel in un recente articolo, la vita del neo 80enne è stata caratterizzata anche da 'sermoni', scandali e molte polemiche. L'attore e cantante nacque il 6 Gennaio 1938 a Milano da papà Leontino (venditore ambulante) e mamma Giuditta (sarta a domicilio). La sua infanzia la visse presso l'abitazione sita in quella via Gluck che lo stesso Adriano avrebbe poi celebrato in una sua famosissima canzone.

Il nostro buon artista non è stato inoltre una delle persone più 'sincere' e qualche bugia l'ha detta pure lui, fin dalla tenera età! Fu proprio una sua piccola menzogna a salvargli la vita quando era ancora un bambino. Una volta, disse ai genitori di avere un terribile mal di gola.

Il padre e la madre gli credettero e così il piccolo Adriano poté rimanere a casa. La verità è che non aveva fatto i compiti di scuola. Quella fu la sua salvezza abbiamo detto: infatti alla vigilia della Liberazione, uno degli ultimi bombardamenti americani sulla città di Milano, colpì proprio l'istituto da lui frequentato. Molti dei suoi compagni persero la vita in quel disastro. Per aggiornamenti sul mondo della TV [VIDEO] e del gossip, continuate a seguirci.