Dopo quattro stagioni, la Rai aveva deciso di eliminare dal palinsesto televisivo The Voice of Italy, programma non molto fortunato sia in termini di audience, sia per quanto concerne i cantanti lanciati nel mondo della musica. Nonostante questo, la trasmissione tornerà ufficiamente su Rai 2 il prossimo 20 marzo con la conduzione di Costantino Della Gherardesca che sostituirà Federico Russo. Però, i dubbi sulla nuova edizione del talent show rimangono ancora molti: chi saranno i nuovi giudici? L'unico certo al momento è Albano Carrisi, mentre per gli altri colleghi ci sono solamente supposizioni.

Tutti i possibili giudici di The Voice of Italy: ecco chi sono

Vedere Albano Carrisi nei panni di giudice a The Voice of Italy sembra ormai una certezza, come ha dichiarato lo stesso artista in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera: "Sarò in giuria a The Voice, ci sono i live, ma il primo gennaio 2019 appenderò il microfono alla cornice e l'ho già fatta fabbricare. Non lo faccio con felicità ma con la consapevolezza dettata dal rapporto con la mia salute".

Per quanto riguarda gli altri, ci sono solamente indiscrezioni non ancora confermate. Secondo quanto riporta la rivista di Vanity Fair, gli artisti che sederanno sulla famosa poltrona rossa girevole saranno: J-Ax (che tornerà nuovamente alla ribalta come giudice del talent show di Rai 2), Cristina Scabbia, voce del gruppo metal italiano Lacuna Coil e Nina Zilli. Secondo altri siti web, invece al posto di quest'ultima potrebbe esserci Francesco Renga.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Albano Carrisi The Voice Of Italy

Infatti, sul sito si legge: "Secondo quanto siamo venuti a conoscenza quest'ultimo nome sarebbe stato cancellato e al suo posto è in arrivo un nome di un uomo, nello specifico quello dell'affascinante e bravo cantautore Francesco Renga. Quindi, sarebbe l'ex componente dei Timoria ad approdare come giudice di The Voice of Italy?". Insomma, per scoprilo dovremmo attendere la conferma del diretto interessato.

J-Ax ritorna a The Voice dopo l'abbandono polemizzato

Per J-Ax, non sarebbe un'esperienza nuova in quanto è stato giudice di The Voice of Italy in passato, ruolo che poi ha abbandonato. Tale decisione aveva scatenato non poche polemiche: "Ho scelto di non rifare il programma di Rai 2 The Voice. Il motivo della mia decisione è attribuibile al comportamento poco pulito nei miei confronti da parte della redazione che ha prodotto un ambiente poco rassicurante e sgradevole tanto compromettere la mia partecipazione alla nuova edizione del talent show.

Devo dire grazie alla Rai, al direttore di rete Angelo Teodoli e al capostruttura Fabio Di Iorio, che hanno creduto davvero in me e con i quali ho costruito un legame di ammirazione e fiducia reciproca che ci ha dato la possibilità di condividere contenuti e di collaborare in armonia".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto