L’estate scorsa Gue Pequeno ha fatto discutere per aver condiviso erroneamente su Instagram Stories un filmato che lo ritraeva in atti di autoerotismo. ‘Bisogna stare attenti, in quella circostanza ho schiacciato male. Su WhatsApp sono in tanti che si scambiano foto hard’. Da rilevare che quel filmato è stato condiviso da 906 mila follower prima che fosse rimosso. Il rapper è stato tra il protagonista del servizio di Mary Sarnataro [VIDEO] nel corso della puntata del 21 febbraio de Le Iene.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Le Iene

Nell’occasione il frontman dei Club Dogo ha incontrato uno dei suoi hater. Prima del confronto il milanese ha parlato del suo rapporto con i social ed ha sottolineato che non esita a rispondere ai suoi denigratori.

‘Replico per le rime quando vedo che l’insulto arriva da chi non può permetterselo. Magari capita che uno mi critica per la pancia e poi vai a vedere che non è certo un personal trainer’. Il trentasettenne ha spiegato che controlla quasi tutti i suoi social. ‘Instagram lo seguo sempre mentre Facebook non lo guardo quasi mai perché è una gabbia aperta. Ci sono anziani, gente che ha scoperto Internet ieri, casi umani, pieni di dementi’.

'Su Facebook casi umani, preferisco Instagram'

Gue Pequeno ha raccontato che il suo difetto all’occhio gli ha creato dei problemi. ‘Non è che sono stato bullizzato, sai mi chiamavano guercio. Non è che mi sono suicidato, anzi poi ne ho fatto un punto di forza’. Il cantante ha spiegato anche i motivi per i quali ha attaccato Roy Paci su Facebook ed ha precisato di essere tutt’altro che omofobo.

‘Quando ho risposto a quel commento ero in vacanza a Santorini con la mia ex ragazza ed ero un po’ alticcio. In passato il rapper ha fatto discutere anche per le sue bollenti love story con Natalia Bush, Elena Morali e Nicole Minetti. ‘Da ragazzino mi interessava soltanto la piazza, il motorino, il fumo e la patata è arrivata dopo’.

L'hater: 'Solo una goliardata, sono un tuo fans'

Gue Pequeno ha rivelato che durante un concerto in Sardegna ha preso a sberle una persona che lo insultava a ripetizione. ‘Ora sto più attento’. In seguito la Iena ha spiegato [VIDEO] che avrebbe incontrato Francesco, un ragazzo che lo critica per le sue ‘tettine’. ‘Lo conosco già perché commenta tantissimo sul mio profilo’. Alla fine l’artista ha incontrato l’hater che ha spiegato di essere un calciatore. La presenza di Gue Pequeno ha spiazzato il giovane che dopo un attimo di smarrimento ha affermato che la sua era soltanto una goliardata. ‘Niente di personale, ti stimo, sono un tuo fan ed ho già il biglietto per il tre marzo a Modena’. Il video completo del servizio sul rapper è disponibile sul sito ufficiale de Le Iene.