Eccoci con un nuovo appuntamento con le anticipazioni sulla settima stagione de Il Segreto, la soap opera di Mediaset, che ha appena annunciato la telefonata choc di Aurora ad Emilia [VIDEO] nelle puntate spagnole. Gli ultimi spoiler ci svelano che Onesimo Miranar stupirà tutti con il suo nuovo carattere, mentre Fè prenderà una decisione inaspettata.

Anticipazioni Il Segreto: Fè abbandona Puente Viejo

Le anticipazioni delle puntate [VIDEO] de Il Segreto, trasmesse a marzo su Canale 5, scopriamo che i Dos Casas perderanno il 51% di Los Manantiales dopo il ricatto di Aquilino Benegas, mentre Julieta Uriarte ringrazierà Prudencio di averle trovato un'abitazione, anche se parzialmente distrutta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

La Uriarte deciderà di fare dei piccoli lavori di manutenzione, se Prudencio non la anticipasse. Intanto la nuova Pepa mentirà a Saul sull'origine della sua nuova casa, mentre quest'ultima crederà che il giovane sia il responsabile dell'incendio che aveva provocato la morte di sua figlia Ana.

Carmelo informerà i Miranar che è diventato il sindaco di Puente Viejo, tanto da fare il suo meglio per la comunità, mentre Matias non crederà che tra Aquilino e Beatriz ci sia una relazione sentimentale, se Emilia non finisse per confermarglielo. Intanto la locandiera informerà Beatriz che la sua storia con un uomo sposato è sulla bocca di tutto il paesello.

non riuscirà più a sopportare le angherie provocate da Nazaria, la moglie di Mauricio, tanto da decidere di lasciare per sempre la Villona e Puente Viejo. Possiamo svelare che Fè, interpretata dall'attrice Marta Tomasa, abbandonerà solo momentaneamente il set de Il Segreto. Infatti tornerà dopo 70 puntate, giusto il tempo di riprendersi dalla seconda gravidanza.

Il Segreto trame marzo: Onesimo ricatta Donna Francisca

Beatriz deciderà di prendere tempo dopo le avances troppo spinte di Aquilino, tanto che Emilia la inviterà a tenere gli occhi bene aperti sul nuovo socio di suo padre.

Intanto Saul inizierà a cercare alcuni operai per lavorare le terre, appartenute a Tristan, mentre Hernando non riuscirà a chiedere un prestito a Nicolas, in quanto troppo orgoglioso.

Onesimo rischierà di perdere prestigio con tutta la famiglia Miranar, dopo il licenziamento da sindaco di Puente Viejo. A questo punto il timido nipote di Dolores tirerà fuori gli artigli, tanto da recarsi alla Villona per un confronto accesso con la matrona. Qui Onesimo si spingerà addirittura a ricattare la Montenegro per riottenere il potere perso. Intanto Francisca dirà a Mauricio che Fè ha fatto le valigie, tanto da lasciarlo senza parole. Infine Prudencio dimostrerà di essere sempre più attratto da Julieta, tanto da far ricadere la colpa sul fratello. Un gesto che segnerà l'inizio dei dissapori tra i due fratelli Ortega.