Le polemiche all'Isola dei famosi 2018 non mancano mai e anche ieri sera nel corso della diretta della sesta puntata [VIDEO]abbiamo visto che si è tornato a parlare del canna-gate che in queste settimane ha acceso gli animi e ha messo in dubbio anche la credibilità stessa della trasmissione di Canale 5, al punto che in diretta tv Alessia Marcuzzi ha chiesto all'autore dell'Isola che lavora in Honduras, Andrea Marchi di presentarsi al cospetto del pubblico di Canale 5 per raccontare la sua versione dei fatti dopo che era stato tirato in ballo più volte nel corso di queste settimane in varie trasmissioni televisive.

Nuova bufera all'Isola dei famosi 2018: è tutto pilotato?

Ma prima di dare spazio alla difesa dell'autore dell'Isola dei Famosi in diretta tv su Canale 5, ecco che ieri sera nel corso della puntata di Striscia la notizia sono state mosse delle nuove pesanti accuse nei confronti della produzione del reality show Mediaset.

Sì, perché Striscia ha fatto ascoltare delle nuove intercettazioni-fuori onda di ex concorrenti di questa Isola dei famosi, i quali denunciavano il fatto che l'autore Andrea Marchi durante la prima settimana di permanenza in Honduras avesse chiesto ai concorrenti chi avessero intenzione di nominare e nel momento in cui avrebbe scoperto che la maggior parte dei naufraghi erano intenzionati a votare Filippo Nardi, avrebbe chiesto loro di modificare la loro nomination perché Nardi doveva rimanere ancora un paio di settimane sull'Isola.

Alla fine Filippo Nardi non è stato nominato alla prima settimana e Striscia ha mostrato in onda anche la reazione del tutto sorpresa del naufrago nel momento in cui la scorsa settimana è stato fatto fuori dal televoto. Filippo proprio non se lo aspettava, quasi come se avesse la convinzione di dove restare ancora per divrso tempo all'Isola dei famosi.

Le accuse choc di Striscia contro l'Isola

Striscia la notizia ha parlato di possibili accordi tra la produzione dell'Isola dei famosi e alcuni concorrenti in gara, i quali firmerebbero il contratto per restare in gioco per un tot. preciso di puntate. Al tempo stesso, il tg satirico di Antonio Ricci ha aizzato anche lo scandalo di un'Isola dei famosi pilotata dagli autori, [VIDEO] i quali convincendo i concorrenti a non nominare determinati personaggi avrebbero comunque alterato le dinamiche della trasmissione. Come si difenderà a questo punto la produzione da questo ennesimo scandalo?