Sanremo 2018 avrà come ospite Laura Pausini durante la finale di sabato 10 febbraio e non più durante la prima puntata. Una forte laringite ha impedito alla cantante romagnola di poter rispettare il suo impegno preso con Claudio Baglioni e la Rai, ma lei non ha mai avuto alcuna intenzione di rinunciare a tornare sul palco del Teatro Ariston che le ha dato la notorietà nel 1993 con il brano "La Solitudine".

Nonostante l’annuncio ufficiale della cantante qualcuno ha messo in dubbio la veridicità dei fatti. Durante la conferenza stampa di Sanremo 2018 del 6 febbraio sono nate delle polemiche perché qualcuno ha ipotizzato che la cantante avesse preferito posticipare la sua presenza alla finale per non doversela vedere con Fiorello, ospite proprio della prima puntata.

Durante la stessa conferenza stampa infatti è stato confermato che Laura Pausini sarà ospite del Festival per la finale del 10 febbraio e poco dopo la stessa cantante ha dato l’annuncio su Facebook.

Le scuse di Laura Pausini

Laura Pausini è una cantante famosa, ma è anche un essere umano e come tale si è beccata una forte laringite. Nonostante tutto si è subito sottoposta alle cure per poter essere presente al Teatro Ariston per la finale di Sanremo 2018, ma fino ad allora dovrà osservare alcuni giorni di silenzio previsti dalla terapia.

Prima ancora che nascessero le prime polemiche, Laura Pausini aveva già chiesto scusa sia a Claudio Baglioni e alla Rai e sia ai suoi fan per l’imprevisto che ha cambiato i suoi programmi.

La cantante romagnola infatti è ben consapevole che centinaia e centinaia di fan si sono messi in viaggio per Sanremo per cercare di incontrarla durante la prima serata del 6 febbraio. A loro ha chiesto scusa, ma in seguito ha pubblicato un video per “dimostrare” di avere una laringite che in questi giorni le impedisce anche di parlare.

La reazione dei fan alle scuse di Laura Pausini

Nessuno dei suoi fan ha mai messo in dubbio l’autenticità delle sue parole, per una professionista come Laura Pausini in effetti non c’è alcun bisogno di dover presentare un certificato medico. In ogni caso lei non si è lasciata abbattere dalle polemiche e ha subito pubblicato un video, che tra l’altro la ritrae molto provata.

I fan giustamente non hanno mai smesso di manifestarle il proprio sostegno e tra i tanti commenti degli appassionati della cantante si legge di continuo che non avrebbe dovuto pubblicare il video perché non ha niente da dover dimostrare a nessuno. Anzi, in tanti le consigliano di prendersi tutto il tempo necessario per curarsi e per preservare la sua voce. Riuscirà Laura Pausini a essere a Sanremo 2018 per la finale di sabato 10 febbraio?