Domenica In, la trasmissione del dì di festa di Raiun [VIDEO]o condotta da Cristina Parodi continua ad ottenere risultati d'ascolto a dir poco imbarazzanti per la rete ammiraglia. Anche ieri pomeriggio il programma di Raiuno è stato sonoramente battuto dalla Domenica Live di Barbara D'Urso che su Canale 5 ha registrato risultati d'ascolto importanti con una media di ben 3 milioni di spettatori contro l'1.8 milioni di spettatori registrato nella stessa fascia oraria dalla trasmissione della Parodi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Barbara D'Urso

Colpo di scena in Rai dopo il flop di Domenica In

Insomma un verdetto auditel a dir poco impietoso per la trasmissione che quest'anno ha registrato ascolti che potremmo definire soddisfacenti solo durante il mese di dicembre, quando su Canale 5 è stata interrotta la programmazione di Domenica Live per il periodo natalizio e poi successivamente durante lo speciale domenica in da Sanremo.

Fatta eccezione per questi due 'eventi speciali' per tutto il resto della stagione, sin dalla prima puntata, Domenica In ha registrato una media del 10% di share con picchi negativi dell'8%! Numeri imbarazzanti che farebbero pensare al fatto che dal prossimo anno la presenza di Cristina Parodi al timone del programma domenicale dovrebbe essere 'scongiurata'.

Come è già successo in passato, infatti, di fronte a risultati d'ascolto di questo tipo si opta per un cambio generale di conduzione e del gruppo di autori che evidentemente non è riuscito a creare la scaletta giusta per fare in modo che la trasmissione di Raiuno potesse dare del filo da torcere agli ascolti di Domenica Live con Barbara D'Urso.

Cristina Parodi fatta fuori da Domenica In? Ecco la verità

Eppure si vocifera che dal prossimo anno non sarebbe così scontata l'assenza di Cristina Parod [VIDEO]i dal contenitore domenicale di Raiuno.

L'ex volto del Tg5, infatti, ha un contratto biennale con la tv di Stato e questo vuol dire che il prossimo anno dovrà ancora lavorare sulla rete ammiraglia Rai.

A quanto pare l'ipotesi maggiormente palusibile è quella che Cristina Parodi tornerà al timone di Domenica In anche se non nella stessa fascia oraria di quest'anno. Le prime anticipazioni sulla prossima stagione rivelano che la prima parte del contenitore dovrebbe passare nelle mani di Marco Liorni, al timone di un talk show improntato sull'attualità (sarà il nuovo Massimo Giletti della domenica?) mentre la seconda parte dalle 17 in poi dovrebbe essere affidata a Cristina Parodi.