Nuovo appuntamento con la rubrica dedicata agli ascolti [VIDEO]di questo venerdì 2 marzo 2018 dove in prime time abbiamo visto che sono stati trasmessi gli ultimi speciali prima del voto di domenica 4 marzo. Nel dettagliio su Raiuno è sceso in campo Bruno Vespa con una puntata speciale di Porta a Porta trasmessa in prime time su Raiuno mentre su La7 è andata in onda una puntata speciale di Bersaglio Mobile condotta da Enrico Mentana che per l'occasione ha preso il posto di Propaganda Live condotta da Zoro.

Ascolti negativi per Porta a Porta e Bersaglio Mobile con Mentana

Gli ascolti di questi ultimi due speciali dedicati alle Elezioni politiche 2018, però, non sono stati per niente positivi.

Tenendo conto che si trattava dell'ultimo giorno di campagna elettorale, in molti si aspettavano dei risultati auditel decisamente più elevati per gli speciali Rai e La7 di questo venerdì sera ma così non è stato. Nel dettaglio la puntata di Porta a Porta in prime time con ospiti Berlusconi, Renzi e Di Maio ha ottenuto un ascolto di soli 3.1 milioni di spettatori con uno share del 13.60%.

Ascolti decisamente sotto le aspettative anche per la puntata di Bersaglio Mobile condotta da Enrico Mentana che su La7 ha catalizzato l'attenzione di soli 900 mila spettatori fermandosi al 3.30% di share. Complessivamente, quindi, gli speciali elettorali prima del voto del 4 marzo hanno totalizzato un ascolto di 4 milioni di spettatori con circa il 17% di share: numeri decisamente sottotono che confermano lo scarso appeal di questi speciali televisivi dovuti in primi alla mancanza di confronti serrati tra leader politici che potessero attirare l'attenzione del pubblico da casa.

Ottimi ascolti per Quarto Grado e Boss in incognito

Per quanto riguarda, invece, gli ascolti delle altre reti di questo venerdì 2 marzo [VIDEO]in prime time su Canale 5 la penultima puntata della fiction Immaturi la serie ha ottenuto un ascolto di circa tre milioni di spettatori (quasi quanto Porta a Porta) ottenendo uno share del 12.30%. Ottimi risultati per Italiauno e Rete 4: sulla rete giovane del gruppo Mediaset è stato trasmesso il film Attacco al potere 2 che ha ottenuto un ascolto di 2.2 milioni con quasi il 9% di share mentre su Rete 4 la nuova puntata di Quarto Grado ha ottenuto un ascolto di 1.5 milioni di fedelissimi con il 7.70%.

Buon esordio anche per la nuova edizione di Boss in incognito condotta da Gabriele Corsi che su Raidue ha ottenuto un ascolto di 1.7 milioni di spettatori con quasi il 7%. In daytime crescono gli ascolti de La Vita in diretta che ieri ha raggiunto quota 2.3 milioni con il 16.80%.