Dopo essere rimasta in silenzio per qualche settimana, chiara nasti ha deciso di esporsi sull'ormai celebre 'canna-gate' che ha investito l'Isola dei famosi; la ragazza, dopo aver fatto sapere di voler querelare 'Striscia la Notizia' per violazione della privacy [VIDEO], ha lanciato una dura accusa ad un altro programma di punta di Canale 5. Attraverso il suo seguitissimo profilo Instagram, dunque, la napoletana ha informato i fan che la sua imminente ospitata a 'Domenica Live' è saltata all'ultimo momento perché, pare, Barbara D'Urso non possa o non voglia più parlare dello 'scandalo droga'.

Chiara Nasti denuncia: 'Non potrò più andare a Domenica Live per difendermi'

In queste ore, uno dei personaggi più chiacchierati è sicuramente Chiara Nasti: la giovane è finita sulla bocca di tutti innanzitutto per il comunicato stampa che ha diramato per informare della sua intenzione di querelare 'Striscia la Notizia'.

Nel lungo sfogo che la fashion blogger ha avuto poco tempo fa, è stato messo in evidenza sopratutto il suo profondo risentimento nei confronti del tg satirico di Canale 5 reo, secondo lei, di aver reso pubbliche delle sue dichiarazioni senza alcuna autorizzazione.

Per questo motivo, dunque, la partenopea ha scelto di denunciare 'Striscia' per violazione della privacy, sostenendo che il programma ha commesso un vero e proprio reato [VIDEO] divulgando una sua informale chiacchierata (quella con Massimiliano Caroletti, marito di Eva Henger) senza averne il permesso.

Dopo aver chiarito la sua posizione contro la trasmissione di Antonio Ricci, l'influencer ha usato i social network per fare un'altra 'denuncia' molto importante: stando a quello che ha dichiarato su Instagram nelle ultime ore, la Nasti sarebbe stata quasi 'censurata' da Canale 5.

Attraverso alcuni video che ha pubblicato nelle sue 'storie', Chiara ha fatto sapere che a breve sarebbe dovuta essere ospite di 'Domenica Live' per raccontare la sua verità sul 'canna-gate' e difendersi da quello che si è detto sul suo conto da quando 'Striscia' l'ha tirata in ballo con un audio.

'Ero stata invitata da Barbara D'Urso domenica ed era tutto confermato. Mi richiamano e mi dicono che non si può più parlare di questa vicenda, quindi non potrò più andare in trasmissione e non si sa il perché. Non trovo giusto il fatto che io non possa difendermi', ha raccontato la ventenne ai suoi tantissimi fan.

Chiara Nasti precisa: 'Non è giusto che non si parli più del canna-gate'

Dopo aver fatto sapere che la sua ospitata a 'Domenica Live' è saltata all'ultimo momento, Chiara Nasti ha aggiunto: 'Mi hanno detto che non si parlerà più di questa vicenda sia perché gli altri naufraghi non ci sono sia perché ci sono le votazioni'.

Dunque, stando a quello che racconta la fashion blogger, gli addetti ai lavori avrebbero giustificato la sua mancata presenza nella puntata del 4 marzo sopratutto con il fatto che la maggior parte dei concorrenti dell'Isola dei famosi che sono stati eliminati, non saranno presenti perché attualmente si trovano in Honduras per giocarsi la loro seconda chance (parliamo di Nadia Rinaldi e Cecilia Capriotti).

'Era prevista una mia intervista da sola, poi è saltato tutto. Non trovo giusta questa cosa: io non sono mai andata in nessuna trasmissione ma, se vengo tirata in ballo, è corretto che io mi difenda', ha concluso la Nasti nel suo sfogo su Instagram.

Come mai Barbara D'Urso ha deciso di non parlare più del 'canna-gate'? Le tantissime ore che la conduttrice ha dedicato fino ad ora a questo delicato argomento (tra macchine della verità e prove in esclusiva), si risolvono con un nulla di fatto?