Nuovo appuntamento dedicato alla tredicesima edizione del famoso reality "L'Isola dei Famosi". Due ex naufraghi del programma, in questi giorni hanno fatto delle rivelazioni inaspettate al giornalista Alfonso Signorini, riguardo al polverone mediatico sollevato da Eva Henger da più di un mese.

Le rivelazioni di Nardi e Capriotti nel salotto televisivo di Alfonso Signorini

Come ben sanno i telespettatori della trasmissione Mediaset incentrata sulla sopravvivenza, il cosiddetto "canna-gate" è diventato argomento di dibattito [VIDEO] nei vari programmi televisivi, ma di recente tantissimi utenti dei social si sono chiesti come mai, nelle ultime settimane, i riflettori si siano allontanati da questa intricata vicenda: a rispondere alle domande del pubblico, sono stati due ex concorrenti del reality, cioè cecilia capriotti e Filippo Nardi. Intervenuti al format online "Casa Signorini", hanno svelato al conduttore che a loro e ad altri compagni d'avventura è stato ordinato, tramite una telefonata, di non parlare più della vicenda che ha visto protagonista Francesco Monte.

Il direttore di "Chi", dopo aver ascoltato la versione dei due ex naufraghi, ha interpellato Eva Henger, che ha pronunciato soltanto le seguenti parole: "Ormai è stato detto tutto".

La vicenda che ha travolto la nuova fiamma di Paola Di Benedetto è giunta al capolinea?

Stando a quanto riportato da Filippo Nardi e Cecilia Capriotti, non sarebbe più permesso di parlare dello "scandalo droga" che ha investito Francesco Monte e anche altri naufraghi, soprattutto Marco Ferri che, in un servizio del Tg satirico di Antonio Ricci, era stato tirato in ballo da Eva Henger. Al momento, la versione dei due ex naufraghi coincide perfettamente con quanto accaduto di recente, perché nel corso del decimo appuntamento dell'Isola dei Famosi 2018, Alessia Marcuzzi non ha menzionato il famoso "canna-gate" [VIDEO], nemmeno quando ha accolto in studio l'eliminato della scorsa settimana, Marco Ferri.

Inoltre le recenti dichiarazioni di Filippo e Cecilia collimano con la decisione della presentatrice Barbara D'Urso, la quale ha annunciato la sospensione della macchina della verità a cui si sarebbero dovuti sottoporre alcuni ex protagonisti dello show. A quanto pare, la spinosa vicenda che ha coinvolto la nuova fiamma di Paola Di Benedetto, sembra essere arrivata al capolinea, ma purtroppo per sapere se si tratta soltanto di una situazione momentanea, soprattutto perché l'attenzione del pubblico tra poco sarà focalizzata sicuramente sulla nuova edizione del Grande Fratello, non ci resta che attendere ulteriori sviluppi.