Giorgio Manetti [VIDEO], storico cavaliere toscano del Trono Over, non sta attraversando un bel periodo all'interno del dating show di Canale 5. Gianni Sperti e gran parte del pubblico sono contro di lui per l'atteggiamento aggressivo e a tratti anche volgare che ha avuto nei confronti della sua ex Gemma Galgani. Inoltre, negli ultimi tempi è stato accusato anche di avere una relazione clandestina con la dama Anna Tedesco che, la scorsa puntata, ha deciso di abbandonare il parterre senior.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Il cavaliere del Trono Over si confessa a 'Tv Sorrisi e Canzoni'

Giorgio, nonostante tutti gli vadano contro, tranne Tina Cipollari, ha deciso di chiarire una volta per tutte la sua posizione parlando in primis di Gemma.

Il cavaliere attraverso un'intervista a "Tv Sorrisi e Canzoni" ha affermato di essere sempre stato chiaro con tutti. Lui e la Galgani hanno trascorso dei momenti meravigliosi, poi la loro relazione sentimentale è finita e l'uomo non riesce a capire per quale motivo la dama voglia tornare con lui. Il fiorentino, inoltre, ha detto che la sua ex lo attacca continuamente, l'ha riempito d'insulti e addirittura ha insinuato che l'ha maltrattata. Manetti a quel punto ha deciso di difendersi perché è arrivato all'esasperazione.

Ecco l'ideale di donna del 'gabbiano' fiorentino

Nel corso dell'intervista al noto settimanale, il "gabbiano" fiorentino oltre a parlare di Gemma ha menzionato anche Tina Cipollari. L'uomo per l'ennesima volta ha detto al giornalista che tra lui e l'opinionista c'è solo una grande simpatia.

Poi ha affermato anche che a volte l'atteggiamento di quest'ultima è molto esagerato, ma secondo lui non è l'unica a comportarsi così al Trono Over. Quindi tra il cavaliere e la Vamp bionda non c'è praticamente nulla. A quel punto gli è stato chiesto qual è il suo ideale di donna. Giorgio, senza giri di parole, ha dichiarato che la sua ipotetica fidanzata deve avere le seguenti caratteristiche: il carattere come Giovanna D'Arco, la vitalità come la grande attrice Sophia Loren, il portamento e l'eleganza come l'artista francese Catherine Deneuve e infine la sensualità che ha il premio Oscar statunitense Diane Lane. Esaminando il suo prototipo di donna, forse il "cavaliere" toscano pretende un po' troppo [VIDEO] e sicuramente non troverà una dama del genere nel programma di Maria De Filippi. Per concludere, Manetti ha affermato di non aver paura di rimanere da solo, accanto a lui vuole solo una persona molto forte.