Nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata agli ascolti tv [VIDEO]della serata di ieri, venerdì 13 aprile, caratterizzata in prime time dall'atteso ritorno de La Corrida, il celebre show ideato da Corrado e riportato in televisione a distanza di anni dall'ultima edizione, da Carlo Conti. Ieri sera la prima puntata dello show ha dovuto vedersela contro una puntata extra larga della soap opera Il Segreto che è terminata quasi all'una di notte, ma anche contro una puntata speciale di Scherzi a parte confezionata su Italiauno.

Debutto record per La Corrida di Raiuno: gli ascolti del 13 aprile

Il verdetto auditel di ieri 13 aprile rivela che il ritorno de La Corrida con Carlo Conti su Raiuno ha registrato un vero e proprio boom di spettatori: ben 6 milioni di spettatori hanno seguito la puntata d'esordio dello show che ha registrato una media del 27.40% di share con picchi di oltre 7 milioni e uno share che è arrivato a sfiorare la soglia del 32% in alcuni momenti della serata.

Un ascolto decisamente molto positivo per Raiuno che fa tirare un sospiro di sollievo alla rete ammiraglia Rai che in queste ultime settimane non se la sta cavando benissimo con le fiction e con i programmi di prime time (Che tempo che fa fermo al 14% di media).

Flop assoluto Il Segreto su Canale 5

Ovviamente la puntata d'esordio della Corrida di Carlo Conti ha letteralmente umiliato la puntata serale de Il Segreto che su Canale 5 contionua ad ottenere ascolti clamorosamente flop. Nel dettaglio l'appuntamento di ieri 13 aprile, durato ben 3 ore, ha registrato una media di quasi 2 milioni di spettatori arrivando ad uno share misero del 10.40%. Un risultato decisamente basso per la prima serata di Canale 5 ma anche per la soap opera stessa, che in daytime supera costantemente la soglia dei due milioni e mezzo di fedeli.

Quando capiranno a mediaset che Il Segreto non ha più la forza per andare in onda di sera [VIDEO]?

Clamoroso flop per Cyrano su Raitre

Sempre in prime time ascolti abbastanza positivi per lo show Sei su scherzi a parte, una carrellata di vecchi scherzi del programma che ha registrato una media di circa 1.4 milioni di spettatori con il 7% di share battendo Quarto Grado calato drasticamente a 1 milione di spettatori ma anche Cyrano, il programma di Raitre condotto da Massimo Gramellini che ieri sera ha registrato l'ascolto negativamente record di appena 470 mila spettatori con il 2% di share.

Sorride La7 che con la nuova puntata di Propaganda Live ottiene una media di 850 mila spettatori e oltre il 4.50% di share mentre 4 Ristoranti con Alessandro Borghese, trasmesso in chiaro su Tv8, ottiene una media di 550 mila spettatori.