Qual è il verdetto degli ascolti di domenica 29 aprile 2018? [VIDEO] Chi ha vinto la gara del prime time e quella del pomeriggio? Ieri sera su Raiuno c'è stato un nuovo appuntamento con che tempo che fa, la trasmissione di Fabio Fazio che si sta avviando verso il finale di questa stagione. Su Canale 5, invece, terza puntata di The Wall il game show condotto da Gerry Scotti che questa settimana non ha avuto nessun ospite vip con cui giocare.

Vince Che tempo che fa di Fabio Fazio: ecco i dati del 29 aprile

I dati auditel della giornata di ieri 29 aprile rivelano che in prima serata ha vinto nettamente Che tempo che fa di Fabio Fazio che tra l'altro ieri sera ha ospitato in studio Matteo Renzi per la prima intervista dopo il flop del Partito Democratico alle elezioni politiche di quest'anno.

La prima parte del programma di Raiuno ha ottenuto un ascolto medio di 4.1 milioni di spettatori arrivando a toccare il 18.20% in prime time e picchi di quasi 5 milioni durante l'intervista all'ex Presidente del Consiglio italiano.

La seconda parte di Che tempo che fa, invece, arranca sempre dal punto di vista degli ascolti e perde un bel po' di pubblico. Ieri sera l'appuntamento con Il Tavolo è stato seguito da una media di 1.9 milioni di spettatori con uno share del 13%.

Gerry Scotti fa flop in prima serata con The Wall

Tuttavia i numeri registrati da Fabio Fazio hanno permesso tranquillamente di battere la concorrenza. Su Canale 5, infatti, il game show The Wall condotto da Gerry Scotti [VIDEO] ha ottenuto un ascolto medio di soli 2.1 milioni di spettatori fermandosi ad uno share del 10.20%.

Risultati decisamente negativi per la prima serata di Canale 5 che potrebbe decidere di interrompere la messa in onda di The Wall di sera da un momento all'altro. Per fortuna che Gerry Scotti si gode il buon successo dell'altro game show che conduce Caduta Libera che ogni giorno attira una media di circa 3 milioni di spettatori nella fascia oraria preserale.

Continuano ad essere molto bassi gli ascolti della Domenica In di Cristina Parodi: anche ieri la trasmissione non è andata oltre la media di 1.7 milioni di spettatori con il 10% di share. Numeri che hanno spinto la Rai a non confermare la Parodi il prossimo anno: al suo posto, infatti, ritornerà Mara Venier.

Su Canale 5, invece, Barbara D'Urso continua a mietere ottimi risultati d'ascolto con la sua Domenica Live che non conosce freni. Dalle 14 alle 18 la D'Urso ha ottenuto una media di oltre 2.3 milioni di spettatori con uno share del 16.50% e picchi di oltre 3 milioni e il 21% di share. Come se la caverà dal prossimo anno con l'atteso ritorno di Mara Venier? La sfida tra le due primedonne della tv si preannuncia particolarmente infuocata!