Dragon Ball Super, cult dell'animazione nipponica contemporanea e sequel ufficiale della serie Z, ha recentemente destato scandalo negli USA. Non l'Anime in sé quanto... il doppiaggio locale! Ebbene, il tutto nasce da uno degli ultimi episodi trasmessi negli Stati Uniti, il numero 56, intitolato: 'Rematch with Goku Black! Super Saiyan Rosé Appears' (trasmesso in Italia con il titolo 'La nuova trasformazione). L'episodio in questione è andato in onda in Giappone nell'Agosto del 2016, mentre Negli States gli ultimi giorni di Marzo 2018.

Dragon Ball, gaffe nel doppiaggio USA

In un recente episodio trasmesso negli Stati Uniti, Dragon Ball Super, o meglio il doppiaggio dell'anime [VIDEO], è stato al centro di forti critiche a causa di una gaffe che, in un certo senso, non poteva essere evitata così facilmente.

In una scena dell'episodio 56, un soldato vede Goku e, scambiatolo per Black, cerca di sparargli. Per chi non segue la serie, è d'uopo chiarire che il perfido Black è in tutto e per tutto uguale al protagonista della serie animata. Mentre il militare prende la mira, arriva Trunks che gli dice: 'Hold your fire! This man isn't Black!'. Frase che in italiano può essere tradotta come: 'Non sparare! Quest'uomo non è Black!'. Qui di seguito vi proponiamo il doppiaggio 'incriminato'.

Un'infelice casualità

Ovviamente, il doppiaggio in questione è stata solamente una casualità infelice. Purtroppo, visti i recenti trascorsi tra poliziotti e persone di colore, non è difficile immaginare che tale frase, posta al di fuori del contesto di Dragon Ball, non poteva che ricordare alcuni spiacevoli episodi di cronaca nera avvenuti negli USA.

Alcuni fan americani hanno facilmente notato come Trunks sembri chiedere al soldato di non sparare, in quanto Goku non è.... di colore! Dopo la messa in onda dell'episodio, il web ha generato non pochi commenti, meme e video riguardanti il caso. Un esempio degno di nota è il tag su Reddit 'AccidentalRacism'. Fortunatamente, i commenti non sono stati tutti accesi e pieni di rabbia. Alcuni utenti di Youtube hanno riso su tale fraintendimento, rimaneggiando la scena dell'episodio, remixandola ed aggiungendovi qualche particolare comico, prendendo il tutto con filosofia. Ecco qui un esempio.

In arrivo un film legato al Super

Ebbene sì, come certamente molti sapranno, è in arrivo un nuovo film legato al franchise Dragon Ball. Recentemente è stata resa nota sul web una locandina aggiornata e dedicata al nuovo lungometraggio, il 20esimo per la precisione, legato al fortunato manga di Akira Toriyama. Sarà il primo legato ufficialmente alla serie Super ed uscirà nei cinema giapponesi il 14 Dicembre 2018.

La precitata locandina è solamente un aggiornamento di background, poiché i produttori hanno si sono limitati a sostituire l'ambientazione glaciale. Il poster presenta anche una tag-line: 'La Terra ha Goku'. Una dedica speciale al saiyan, che nel corso di Dragon Ball ha salvato più di una volta il pianeta Blu. L'autore originale, Akira Toriyama, si occuperà ella sceneggiatura e del character design. Per altri aggiornamenti su Dragon Ball Super, anime e manga [VIDEO], seguite il canale tematico gestito dall'autore dell'articolo.