Ieri, 5 aprile, è andata in onda una nuova puntata di The Voice of Italy 2018: che cosa sarà successo di nuovo? Nella puntata scorsa un concorrente, visto che nessuno dei quattro giudici si è girato per lui, ha lanciato il suo basso contro la giuria. Ecco gli avvenimenti della puntata di ieri 5 aprile, le info su ascolti e repliche.

Blind auditions del 5 aprile

Dopo un riassunto dei fatti clou delle due puntate precedenti [VIDEO], in un'ambientazione ottocentesca, in scena entra Costantino della Gherardesca, vestito da marchese ed iniziano le nuove blind auditions. Apre Raimondo Cataldo che canta "I can't stand the rain" ed ottiene due responsi positivi Al Bano e J-Ax, ma lui preferisce Al Bano, con cui condivide lo stile.

Mara Sottocornola, la seconda concorrente, nel 2012 ha partecipato alla sesta edizione di X-Factor, ora crede di essere più brava ed infatti dopo aver cantato "The Waves" di Elisa, per lei si girano tutti e 4 i giudici, ma lei preferisce la Scabbia. Francesco Amato, operaio modenese, in una mise da domatore di leoni, canta "Sunday Morning" dei Maroon 5, ma è tutto inutile nessuno si gira. Per Virginia Mellino, grazie a "California Dreamin'', conquista J-Ax e Francesco Renga, che ha parole lusinghiere per lei ed infatti va nel suo team.

Claudia Illari, ventottenne di Roma, le hanno trasmesso la passione del canto i genitori, e supera l'audizione cantando "Rather be" dei Clean bandit, per lei si gira Cristina Scabbia. Dopo un intermezzo di Al Bano, tocca a Sabrina Rocco che canta benissimo "I am changing", grazie ad una voce potente fa girare Cristina, Al Bano e Renga, e lei sceglie la Scabbia.

Poi tocca ad una coppia di fidanzati, Gaia e Nicolò, si presentano col nome d'arte di Uramawashi e cantano "Riptide", J-ax e Cristina Scabbia si girano per lui, ma vanno da J-Ax. Durante la Blind Blind, in cui sia il pubblico da casa, che quello in studio non vedono l'esibizione di Laura Ciriaco, trentenne pescarese, che canta "Human", Francesco Renga blocca Cristina, e nonostante lei si sia girata la ragazza entra nel team di Renga. È il turno di Giuseppe Leoni, che canta "Sign of the times" di Harry Styles, ma Giuseppe è piaciuto al pubblico che fischia.

Altre blind ed info replica puntata

Viene scelto da Renga, Giovanni Saccà, ventitrenne che si esibisce cantando un brano dei Queen, "Who wants to live forever", mentre D'Alise cantando "What about us" di Pink, pur conquistando a sua volta Francesco Renga, va nel team di Al Bano che blocca il collega. Un nuovo sketch di Al Bano e poi tocca a Mattia Mitrugno, che stona cantando "Portami via" di Fabrizio Moro, e nessuno si gira, mentre Daniele Gentile cantando "You are my destiny", entra nel team di Francesco Renga.

Rosy Castello con "Feeling Good" viene scelto da J-Ax che lo lusinga dicendo: "Secondo me potresti dare delle lezioni a molti cantanti professionisti", invece, poi tocca ad Arianna Palazzetti, che esce piangendo, dopo aver cantato e nessuno si è girato, Cristina dispiaciuta corre ad abbracciarla dietro le quinte. Grande successo per Stefania Calandra che rivisita un brano degli anni '30 "Tango Romano", e conquista tutti anche se lei preferisce Al Bano. Dopo tanti no ad una serie di concorrenti, entra l'ultimo concorrente della serata nel team di Renga, unico a girarsi per Alberto Lionetti, che canta un brano di Robin Thicke "Blurred Lines".

Chi non avesse seguito la puntata di ieri sera può rivederla dal sito Rai Play, dove può trovare la replica della bella puntata [VIDEO] di ieri sera, che è stata seguita da solo 2,1 milioni di telespettatori con il 9% di stare. Il talent non sta avendo grande successo, ma ieri sera il pubblico era tutto preso a seguire una nuova puntata di Don Matteo 1, forse per questo non c'è interesse il giovedì a seguire The Voice.