Nello scorso mese sono terminate le riprese della terza stagione di Tutto Può Succedere ispirata alla serie televisiva statunitense Parenthood: si ipotizza la presenza di un nuovo personaggio che entra a far parte della famiglia Ferraro. C'è grande attesa da parte dei telespettatori italiani per il ritorno [VIDEO] sul piccolo schermo dell'amata serie televisiva la cui prima puntata è andata in onda nel 2015.

Bisogna sottolineare che la terza stagione dovrebbe andare in onda nel mese di giugno, periodo in cui verranno trasmessi sulla Mediaset i match dei mondiali di calcio: questa scelta da parte dei vertici della Rai rappresenta una risposta alla rete avversaria per vincere gli ascolti televisivi.

Il giorno in cui parte la terza stagione è il 14 giugno: questo evento ha giustificato la scelta di trasmettere in un periodo di repliche televisive una serie vincente come Tutto Può Succedere.

La notizia è stata resa nota dall'attrice Camilla Filippi: quest'ultima veste il ruolo della moglie di Alessandro Ferraro interpretato da Pietro Sermonti ed è la madre di tre figli. Quali sono le novità e curiosità principali riguardanti la messa in onda della terza stagione della serie Tutto Può Succedere?

L'importanza della fiction diretta dal regista Lucio Pellegrini

Il successo delle due stagioni della fiction Tutto Può Succedere diretta dal regista Lucio Pellegrini è legato alla bravura degli attori protagonisti: un esempio si ritrova in Pietro Sermonti che interpreta il primogenito della famiglia Ferraro.

Pietro Sermonti rappresenta una garanzia per la fiction di Rai Uno: è ricordato dal pubblico per la sua partecipazione alla longeva serie Un Medico In Famiglia in cui ha vestito per diverse stagioni il ruolo del medico Guido Zanin, marito di Maria Martini.

Un cast di attori importanti e dotati di grande esperienza

Un altro attore [VIDEO] importante porta il nome di Giorgio Colangeli: nel corso della sua carriera si è distinto per aver interpretato ruoli impegnativi come ha dimostrato al cinema nella pellicola Come Saltano I Pesci in cui ha fatto coppia con l'attore napoletano Biagio Izzo. Maya Sansa, invece, è Sara Ferraro e la sua espressività è sintomo della sua bravura: interpreta una madre in difficoltà che cerca di ritrovare l'equilibrio perduto. Nuove sorprese possono dare linfa alla fiction Tutto Può Succedere introducendo nuove tematiche: il pubblico è rimasto stupito nell'ultima puntata dalla scelta di Giulia di diventare una donna single.