Pronti per scoprire gli ascolti della giornata di ieri [VIDEO], giovedì 10 maggio, la quale è stata caratterizzata dalla messa in onda della finalissima di The Voice 2018 condotta da Costantino Della Gherardesca su Raidue, durante la quale è stato annunciato il nome del vincitore assoluto di quest'anno. Su Raiuno, invece, prosegue l'appuntamento con la fiction La mafia uccide solo d'estate 2 mentre su Italiauno nuovo appuntamento con il programma tv Le Iene Show.

Vince La mafia uccide solo d'estate, malissimo Canale 5

Ebbene il verdetto auditel di questo giovedì 10 maggio ha stabilito che ad avere la meglio in prime time è stata la fiction La mafia uccide solo d'estate 2 che ha trionfato con una media di 3.7 milioni di spettatori e uno share che ha superato il 16%.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale The Voice of Italy

Numeri più o meno stabili con quelli delle puntate precedenti che hanno permesso ancora una volta alla serie con Claudio Gioè di assicurarsi la vittoria in prime time, battendo nettamente l'ascolto del film di Canale 5.

Sulla rete ammiraglia Mediaset, infatti, è stata trasmessa la pellicola Storia di una ladra di libri che ha registrato un ascolto a dir poco imbarazzante: appena 1.9 milioni di spettatori con il 9.70% di share. Trattasi di ascolti a dir poco disastrosi per Canale 5 che in questo periodo sta vivendo un momento a dir poco drastico dal punto di vista degli ascolti quando decidono di mandare in onda dei film. La rete ammiraglia del Biscione si salva solo con le produzioni quali il Grande Fratello e Amici, dopodiché nelle altre serate è letteralmente allo sbando.

Clamoroso flop per la finale di The Voice 2018

Il flop clamoroso di questo giovedì 10 maggio, però, è sicuramente la finalissima di The Voice 2018 [VIDEO] in onda su Raidue che ha registrato il peggior risultato di sempre da quando il talent show va in onda anche in Italia.

Nel dettaglio, infatti, la serata conclusiva di ieri è stata seguita da una media di 1.7 milioni di spettatori fermandosi ad una media di appena il 10% di share, nonostante la chiusura in tarda notte alle 00.55. Un risultato molto basso per il talent che chiude così una quinta stagione da dimenticare in termini di ascolti con una media di appena 2 milioni e il 9.50% di share.

La finale di The Voice 2018 è stata addirittura battuta dal programma Le Iene in onda su Italiauno che ieri sera anche grazie al lungo servizio su Pupo che si è dato al mondo del porno ha ottenuto una media di circa 2 milioni di spettatori e uno share del 10.70% con picchi del 13%.