Sul famoso social network Twitter, è rimasto in tendenza per un giorno intero l'hashtag #AdiosGf15: a questo punto la domanda che ci facciamo è, c'è davvero il rischio che il pubblico a casa, tramite i social possa boicottare la prossima puntata del Grande Fratello 15 [VIDEO], in onda il prossimo martedì 15 maggio, in prima serata su Canale 5? Al momento non è dato saperlo, però è certo che il pubblico a casa si sta completamente mobilitando per ribellarsi al reality per l'ingiusta eliminazione della concorrente spagnola Aida Nizar. E anche e soprattutto per il fatto che, invece, l'ex fidanzato di Nina Moric, Luigi Favoloso, sia ancora all'interno della casa più spiata d'Italia, a mandare messaggi moralmente discutibili e con i suoi continui impulsi sessuali.

Il popolo della rete si esprime e vorrebbe boicottare il Gf15

Tra le frasi più diffuse in rete, c'è sicuramente quella di boicottare il famoso reality di Mediaset per dare una lezione a Luigi Favoloso che sarebbe dovuto essere eliminato secondo il pubblico e, invece, ad uscire dalla casa di Cinecittà è stata la concorrente di Madrid. Inoltre, i fan sui social propongono di boicottare il reality, spegnendo tutti in massa la televisione e facendo precipitare lo share del programma. Da qui è nato l'hashtag di cui vi abbiamo accennato che è rimasto per un giorno intero in tendenza su Twitter. Ovviamente, questo hashtag dei fans della rete, è una chiara risposta a quello lanciato spesso e volentieri da Luigi Favoloso, #AdiosAida, nella speranza che il pubblico esaudisse la sua preghiera di far fuori la spagnola.

Alla fine così è stato, Aida è stata eliminata ma il pubblico da casa non vuole proprio dare la soddisfazione all'ex candidato di Casa Pound che aveva ragione. Secondo la maggior parte del pubblico, la colpa è tutta della politica adottata dalla produzione del Grande Fratello che ha gestito la questione delle minacce e del bullismo nei confronti di Aida in maniera molto ambigua. Infatti, la domanda che in molti si fanno è sul perché solo Baye Dame ha ricevuto la squalifica dal reality [VIDEO] e, invece, Favoloso è stato solamente mandato in nomination? Inoltre, perché mandare al televoto anche Aida che è solo una vittima in questa situazione? Ma soprattutto perché non squalificare anche l'ex della Moric? Secondo il pubblico a casa, tutte queste domande hanno una sola risposta, la produzione ha deciso che Luigi Favoloso deve rimanere ancora all'interno della casa di Cinecittà. Da qui è partita la rivolta popolare di non guardare il Gf, staremo a vedere se questi "rivoluzionari", martedì' nel corso della sesta puntata del programma condotto da Barbara D'urso, manterranno la parola data.